Capelli argento: come scegliere il colore più adatto

I capelli argentati sono il trendy di quest'estate 2021: dalla tintura completa ai riflessi, ecco alcuni consigli per scegliere la tonalità migliore a seconda della base naturale.

0
193
Capelli argento estate 2021
Consigli per scegliere la migliore tonalità di capelli argentati.

L’estate 2021 ha sancito il boom della moda dei capelli argento. Tutte coloro che sono state sempre attratte dall’idea di provare questa tintura, potranno quindi approfittare del trendy attuale per sfoggiarla. Tuttavia, è bene ricordare che, quando si vuole cambiare colorazione alla propria chioma, non esiste soltanto una tonalità, ma ce ne sono tante che danno dei risultati diversi a seconda del colore di base della capigliatura. Vediamo quindi quali sono i consigli da seguire per scegliere i capelli argentati più adatti ad ogni base originale.

Mai come in questi mesi sono disponibili diverse sfumature e colorazioni argentate: si parte dai semplici riflessi e si arriva alle tinture che coprono tutta la testa. Di conseguenza, ogni donna che desidera avere i capelli argento, deve tener conto del suo colore naturale quando andrà a fare la scelta finale. Gli esperti ricordano anche che quest’acconciatura richiede una particolare cura: ad esempio, si può optare per uno shampoo viola per garantire una maggiore durata ai riflessi che si trovano lungo le estremità dei capelli.

Capelli argento: quali sono i colori da scegliere a seconda della base naturale

Se vogliamo avere i capelli argentati in quest’estate 2021, dobbiamo partire da quello che è il nostro colore naturale per non commettere errori. Per esempio, le donne che hanno una capigliatura piuttosto scura, potrebbero risultare impeccabili con dei bei riflessi d’argento che andrebbero a spiccare maggiormente su una base nera.

Abbiamo poi il biondo argento che si adatta particolarmente a coloro che non se la sentono di cambiare totalmente il colore. Anche in questa circostanza, si deve poi decidere qual è la tonalità di biondo migliore a seconda delle proprie caratteristiche: ad esempio, non bisogna optare per il platino che allontana qualsiasi riflesso o sfumatura “silver”.

La moda quest’anno sta mettendo in risalto anche i capelli ombré argento. Si tratta di un colore più scuro nella parte superiore della testa, mentre man mano che si arriva alle ciocche le sfumature si schiariscono, rasentando il bianco.

Carolina di Monaco è chic anche coi capelli bianchi

Invece, per le donne castane, i capelli argento migliori sono quelli che si ottengono con i riflessi, quindi senza una tintura completa. Infine, se non si vuole andare verso una soluzione troppo estrema, c’è la tintura castano-cenere arricchita da lievi riflessi argentati per una capigliatura sensuale e delicata.