Da “Wannabe” a “Tranqi Funky”, la playlist delle migliori hit estive del 1996

Non c’è estate senza un tormentone musicale che si rispetti. In attesa di scoprire quali saranno le canzoni che saranno decretate le più programmate e le più ballate dell’estate 2018, vi ricordate cosa suonavano nelle radio e nelle discoteche nell’estate del 1996? Andiamo a scoprire insieme le hit del passato ma tutt’ora attuali.

Tra le canzoni più programmate dalle radio e ballate in discoteca bisogna ricordare: “Più Bella Cosa” di Eros Ramazzotti, “Tranqui Funky” degli Articolo 31, “Lemon Tree” dei Fool’s Garden, “Summer Is Crazy” di Alexia, “Killing Me Softly” dei Fugees, “Strange World” di Ke, “Don’t Speak” dei No Dobut, “Children” di Robert Miles, “Lupi Solitari” di Ivana Spagna, “Cosmic Girl” dei Jamiroquai ed “Emozione” dei Cattivi Pensieri.

Ke – Strange World

Strange World è il primo singolo ed il brano più conosciuto del cantante di New York, Ke. Il singolo è stato pubblicato nel 1996 ed è contenuto nell’album di debutto dell’artista dal titolo “I Am”. Nell’estate del 1996 l’artista si è esibito nei principali festival italiani, e la sua canzone ha avuto talmente tanto successo quell’anno che arrivò alla posizione numero sette dei singoli più venduti nel nostro paese.

Alexia – Summer Is Crazy

E’ stata la regina della dance made in Italy della fine degli anni ’90 e nel 1996, Alexia pubblica il suo secondo singolo dal titolo “The Summer Is Crazy” contenuto nell’album d’esordio “Fan Club” di cui ne sono state fatte tre riedizioni di cui una per il mercato americano ed è stato pubblicato nel 1997. Il brano è stato la colonna sonora del Festivalbar del 1996 ed è arrivata alla pozione numero uno dei singoli più venduti in Italia.

Spice Girls – Wannabe

Pubblicato il 26 giugno del 1996, Wannabe è il primo singolo delle Spice Girls gruppo britannico tutto al femminile che in poche settimane conquista le classifiche e l’amore degli adolescenti dell’epoca. Wannabe entra in seconda posizione dei singoli più venduti in Italia, ed alla prima posizione in 32 paesi. Da li a poco le fab-five ovvero Victoria Adams, Melanie Brow, Emma Bunton, Melanie Chilsom e Geri Halliwell diventano un vero proprio fenomeno del panorama musicale.

Condividi e seguici nei social
error

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here