Canada: accordo con gli USA per l’acquisto di aerei da combattimento F-35

0
169
Canada: accordo con gli USA per l’acquisto di aerei da combattimento F-35

Il Canada ha finalizzato un accordo con gli USA per l’acquisto di aerei da combattimento F-35. Il Paese sta cercando di modernizzare la sua flotta.

Canada: accordo con gli USA per l’acquisto di aerei F-35

Il governo ha annunciato che il Canada ha finalizzato un accordo con gli USA e il produttore di armi Lockheed Martin per l’acquisto di 88 aerei da combattimento F-35. Il ministro della Difesa canadese Anita Anand ha affermato che l’accordo da 14,2 miliardi di dollari ha segnato il più grande investimento nella Royal Canadian Air Force in 30 anni. L’annuncio arriva mentre il Canada sta cercando di modernizzare la sua flotta di vecchi caccia Boeing CF-18, alcuni dei quali hanno più di 40 anni. I primi quattro velivoli F-35 dovrebbero essere consegnati nel 2026 con piena capacità operativa per la flotta prevista tra il 2032 e il 2034.

Critiche all’accordo

L’accordo è stato criticato dalla Fighter Jets Coalition. “Mentre arriva l’inverno e i canadesi lottano per sbarcare il lunario, è irresponsabile e ingiusto che il governo Trudeau spenda denaro pubblico per aerei da guerra americani. Invece, il governo federale dovrebbe investire in alloggi a prezzi accessibili, assistenza sanitaria, istruzione, assistenza economica e azione per il clima. L’approvvigionamento programmato del Canada per l’F-35 è inaccettabile e immorale e deve essere annullato”, ha affermato l’organizzazione.

Il ministro della Difesa Anand ha affermato che l’accordo F-35 aiuterà il Canada a rispettare i suoi impegni militari a casa e a lavorare meglio con gli alleati del North American Aerospace Defense Command (NORAD) e dell’Organizzazione del Trattato del Nord Atlantico (NATO). “Insieme, questi progetti rafforzeranno il nostro vantaggio militare per proteggere i canadesi e creeranno opportunità economiche per il nostro Paese”, ha detto il ministro.


Leggi anche: Canada: Trudeau annuncia stretta sulle armi