Campi di zucche You-Pick di Halloween anche in Italia

0
236
Zucche
Zucche

Anche in Italia stanno nascendo i primi campi di zucche “You-pick” per Halloween. Scopriamo cosa sono e dove trovarli nel Bel Paese.

Cosa sono i campi di zucche You-Pick?

I campi “You-Pick” sono campi di zucche dove si può andare a scegliere la propria zucca da intagliare e decorare, un po’ come si fa con gli alberi di Natale. Recarsi nei “Pumpkin Patch”, come vengono chiamati negli States, è una tradizione tipica dell’America che, però, sta iniziando a fare capolino anche nel nostro Paese.

Spinti, forse, da un pizzico di gelosia nel vedere le bellissime case americane con giardino, addobbate con zucche intagliate e ghirlande di foglie d’autunno, anche l’Italia ha deciso di rubare questa tradizione. Da Nord a Sud, anche le famiglie italiane, come quelle d’oltreoceano, iniziano ad avere il desiderio di trascorrere una giornata circondati dalla natura, dai sapori e dai colori tipici autunnali, rivivendo le atmosfere della festa più attesa dell’autunno.

Il primo Pumpkin Patch in Italia

Non facciamoci spaventare dagli States. L’Italia vanta una grande tradizione in fatto di zucche e la Lombardia è una grande produttrice. Non sorprende, quindi, che il primo campo You-Pick sia nato propria in questa regione, precisamente a Galbiate (LC). Il Campo dei Fiori, in cui è possibile entrare gratuitamente, organizza giochi e cacce al tesoro nel “patch” dove è possibile trovare zucche di tutte le varietà. Il campo sarà aperto nei fine settimana del 27-29 settembre, 18-20 e 25-27 ottobre, il venerdì dalle 14.30 alle 19.30, il sabato e la domenica dalle 9.30 alle 13.30 e dalle 14.30 alle 19.30. Nel mese di ottobre la chiusura sarà alle 18.30.

Ecco dove si trovano i campi di zucche nel Nord d’Italia

Un’altra bellissimo campo lombardo è Tulipania, in provincia di Bergamo. Qui, la start up agricola a Terno d’Isola è diventata un punto di riferimento per le famiglie: in primavera con i tulipani e in autunno con le zucche. Ogni weekend a partire dal 26 settembre sarà possibile entrare gratuitamente a Tulipania per divertirsi nelle aree gioco e dare sfogo alla fantasia nel laboratorio preposto alla decorazione delle zucche raccolte nel patch. Il campo è aperto tutti i sabati e le domeniche di ottobre dalle 9.30 alle 12 e dalle 14.30 alle 18.30.

Vicino Pavia, più precisamente a San Martino Siccomario, si trova il Villaggio Puravida che, davvero, non ha niente da invidiare a quelli “originali” d’oltreoceano. Qui, infatti, oltre alle zucche, sono presenti installazioni tematiche ed altre attrazioni adatte per foto ricordi autunnali, come il campo di zucche, la vasca del mais, il castello di paglia, il labirinto di fieno, i mercatini, l’aia animali e tanto altro. Ma il campo non è adatto solo ai bambini: tutti i fine settimana, infatti, il Villagio ospita aperitivi e incontri con esperti di erboristeria, micologia e molto altro a partire dalle ore 17.30 Il Villagio è aperto tutti i weekend dal 26 settembre all’1 novembre dalle ore 10.00 alle ore 19.00. Il prezzo di ingresso è di 10,50€ per il biglietto online, mentre di 12€ per il biglietto all’entrata (i bambini sotto i 3 anni compresi non pagano).

Il campo You-Pick nella campagna campana

Pignataro Maggiore, in provincia di Caserta, da fine settembre al primo novembre è aperto il Giardino delle Zucche. Un giardino in stile americano con un’infinita distesa di zucche dove si può gironzolare muniti di carriola per recuperare la zucca più bella per decorare la casa e conferirle un tocco autunnale. Nel campo sono presenti anche diversi laboratori per bambini, una piramide di zucche e l’area gioco con le balle di fieno dove i bambini potranno sfogare la loro energia. Per i più grandi, invece, è presente un’area ristoro firmata Sturbucks. L’ingresso costa 10  e dà diritto a una zucca e alla partecipazione al laboratorio di pittura o di intaglio. Per i bambini sotto il metro, l’accesso è gratuito ma non comprende né la zucca né i laboratori.

Commenti