Cammino primitivo di Santiago: sulla strada di Alfonso II

Un itinerario di 321 chilometri che tocca centri come Grandas de Salime e Melide

0
305
Cammino di Santiago
Il trekking sulla via di Lugo

Un percorso legato alla spiritualità che collega Oviedo al santuario in cui è sepolto il corpo di San Giacomo maggiore. Il Cammino primitivo di Santiago che attraversa le Asturie e la Galizia è itinerario di 321 chilometri da percorrere a piedi. Un modo per recuperare una dimensione intima e personale del pellegrinaggio e riscoprire il rapporto con Dio.


Cammino di Santiago: qual è il cammino più adatto a te?


Cosa fare lungo il Cammino primitivo di Santiago?

La visita dei luoghi di culto e sacri è soltanto una delle possibilità dell’itinerario primitivo. Per affrontare il percorso devi sentirti in forma e saper misurare le tue forze. Quindi, programmare delle soste in luoghi di interesse, scegliendo i locali più tradizionali, è consigliato. Il pellegrinaggio medievale è un’esperienza da vivere soltanto se motivati perché impegnativa. Tuttavia il cammino di Santiago può essere l’occasione per fare nuove amicizie o praticare meditazione in modo da riequilibrare lo stato psico-fisico. Preferire strutture ricettive a contatto con la natura ed ecosostenibili in cui ritemprarsi dopo una giornata passata a camminare è opportuno.

Il Cammino primitivo

Il percorso che parte da Oviedo è la strada che il re Alfonso II il Casto ha percorso appena trovata la tomba di San Giacomo. Un itinerario che si snoda lungo paesaggi ricchi di fascino, nel territorio delle Asturie per poi arrivare a Lugo e quindi a Santiago. A Palais de Rei si unisce col Cammino francese, strada che dal paese vicino si addentrava in Spagna.

I luoghi toccati dall’itinerario

A Oviedo la Cattedrale di San Salvador merita una visita per la sua architettura gotica del XIII secolo e il sudario del Cristo. Si passa poi Da San Juan de Villapañada a Salas per raggiungere Tineo. L’itinerario prosegue a Pola de Allande, La Mesa, Grandas de Salime e a Fonsagrada. Le tappe successive sono Cádavo Baleira, Lugo, San Romao da Retorta, Melide, Padrouzo e Santiago.