Cambiano le nostre abitudini e il sonno ne risente: quali sono i rimedi?

Seguendo alcuni semplici rimedi possiamo riprendere la nostra normale routine

0
470

Stare a casa in modo forzato ha proprio cambiato le nostre abitudini, influendo negativamente nella quotidianità. Uno dei fattori dove questa “reclusione” ha influito maggiormente è il nostro tanto amato riposo.

Cosa succede al sonno?

Passando le giornate nell’ozio ci capita infatti di dormire anche di giorno, oppure ci alziamo più tardi la mattina, di conseguenza il nostro sonno ne risente notevolmente. Un altro elemento da considerare è il fatto che non possiamo fare attività fisica o perlomeno in modo molto limitato, questo ci porta a non essere affaticati e stanchi e di conseguenza ad evitare di addormentarci presto la sera. Come ben sappiamo, il sonno si regola in base a quanto siamo attivi durante la giornata e ovviamente alle ore di luce e buio che abbiamo, quindi come possiamo capire, in questo periodo tutto viene modificato radicalmente.

Gli studiosi stanno analizzando questi fenomeni di cambiamento, evidenziando che gran parte delle persone stanno ormai diventando insonni. Inoltre, le ore di sonno sembrano non giovarci a fatto, ma molti di noi sono sottoposti a sogni caratterizzati da una certa agitazione, dei veri e propri incubi. Alcuni invece, si svegliano di soprassalto o molto presto con difficoltà di riaddormentamento, un vero disastro!

Ci sono dei rimedi?

Più che rimedi ci sono delle accortezze che possiamo seguire, come non guardare troppa televisione la sera e sopratutto programmi eccessivamente irruenti o evitare le continue notizie sulla situazione attuale, che possono preoccuparci e far salire ansia. Anche usare la tecnologia nelle ore serali non è positivo, la nostra attenzione è fissa sullo schermo di tv o tablet per seguire giochi online o altro e questo non ci farà arrivare velocemente tra le braccia di Morfeo.

Alcune bevande sembrano poi conciliare il sonno, un bel bicchiere di latte puo’ aiutarci a dormire. Manteniamo dunque il più possibile le nostre abitudini quotidiane, se possiamo prendiamo anche un pò d’aria nelle ore più calde della giornata e cerchiamo di non avere brutti pensieri. Possiamo rilassarci leggendo un buon libro o fare a casa yoga o pilates, discipline che rilassano notevolmente.

Tutto questo ci riporterà ad un positivo riposo e le nostre ore di sonno aumenteranno per il nostro benessere.