Cambiamento del clima: quali strategie utilizzare?

0
204

Il cambiamento del clima è l’effetto serra. Alcuni gas presenti nell’atmosfera terrestre agiscono un po’ come il vetro di una serra: catturano il calore del sole impedendogli di ritornare nello spazio e provocando il riscaldamento globale. Ecco come possiamo migliorare il clima.

Quali sono le cause del cambiamento del clima?

L’uomo esercita un’influenza crescente sul clima e sulla temperatura terrestre con l’uso di combustibili fossili, la deforestazione e l’allevamento di bestiame. Queste attività aggiungono enormi quantità di gas serra a quelle naturalmente presenti nell’atmosfera, alimentando l’effetto serra e il riscaldamento globale.

I gas serra naturali e causati dall’uomo

Molti di questi gas sono presenti in natura, ma l’attività dell’uomo aumenta le concentrazioni di alcuni di essi nell’atmosfera, in particolare: l’anidride carbonica (CO2), il metano, l’ossido di azoto, i gas fluorurati. La CO2 prodotta dalle attività umane è il principale fattore del riscaldamento globale. Nel 2020 la concentrazione nell’atmosfera superava del 48% il livello preindustriale (prima del 1750). Altri gas a effetto serra vengono emessi dall’attività umana in quantità inferiori. Il metano è un gas con un effetto serra più potente della CCO2, ma ha una vita atmosferica più breve. L’ossido di azoto, come la CO2, è un gas a effetto serra longevo che si accumula nell’atmosfera per decenni e anche secoli. Si stima che le cause naturali, come i cambiamenti della radiazione solare o dell’attività vulcanica, abbiano contribuito al riscaldamento totale in misura minore di 0,1ºC tra il 1890 e il 2010.

Tornerà l’Era glaciale: Supposizioni o realtà?

Come ognuno di noi può aiutare il cambiamento del clima?

Una buona risposta può essere quella di isolare la propria casa, con il passaggio da un sistema di riscaldamento alimentato a gas o petrolio a una pompa di calore elettrica. “Fa una notevole differenza” secondo il dottor Neil Jennings, un accademico dell’Imperial College di Londra. “Spegnere le luci e gli elettrodomestici quando non vengono utilizzati quotidianamente può aiutarci a risparmiare denaro riducendo al contempo il nostro impatto sui cambiamenti climatici”. Secondo l’Energy Saving Trust (EST), l’ impermeabilizzazione è uno dei modi più economici ed efficaci per risparmiare energia. Ciò comporta il blocco di spazi vuoti indesiderati che lasciano entrare l’aria fredda e l’aria calda fuori, come intorno a finestre, porte o battiscopa. L’EST stima che l’impermeabilizzazione delle correnti d’aria potrebbe far risparmiare £ 25 all’anno sulle bollette domestiche.

Eliminare gli sprechi alimentari e ridurre la carne

Il bestiame crea il 14% di tutti i gas serra , con il bestiame che è di gran lunga il maggior contribuente. Il modo più semplice ed efficace per limitare l’impatto è ridurre carne e latticini nella dieta, in particolare carni rosse come agnello e manzo. Buone notizie per i vegani, ovviamente, ma ci sono altre considerazioni da tenere in considerazione. Non si tratta solo di “etichettare i singoli prodotti come buoni o cattivi”, afferma la biologa Margaret Gill dell’Università di Aberdeen. Un determinato alimento dipende anche da come viene prodotto, da dove proviene e se è di stagione. Il dottor Jonathan Foley, che studia le soluzioni ai cambiamenti climatici, afferma che è possibile risparmiare denaro e ridurre gli sprechi preparando porzioni più piccole e conservando gli avanzi per dopo a casa. Il mondo spreca tra il 25% e il 30% del proprio cibo, secondo il Waste & Resources Action Program.

Il cambiamento del clima nei trasporti

I trasporti sono responsabili di quasi un quarto delle emissioni globali di anidride carbonica. Secondo il dottor Jennings, vivere senza auto potrebbe essere “la cosa più efficace che possiamo fare per ridurre le emissioni dei nostri trasporti”. Tuttavia, abbandonare l’auto non è possibile per tutti. In particolare se si vive in una zona senza un buon trasporto pubblico o si lavora nei turni notturni quando non è in funzione.

I piccoli passi hanno ancora un impatto sul clima

Come camminare e andare in bicicletta nei negozi locali o condividere i viaggi in macchina con amici o vicini. Le auto elettriche sono sempre più diffuse, ma sono ancora costose. Ed è un viaggio veramente ecologico solo se l’elettricità utilizzata per alimentare l’auto proviene da fonti di energia verde, come l’eolico o il solare. Le fonti a basse emissioni di carbonio costituivano il 58% dell’elettricità del Regno Unito nel 2020, compreso il nucleare. I viaggi in treno possono avere meno di un quinto dell’impatto di un volo nazionale, anche se potrebbero essere più costosi, ma con la prenotazione anticipata li riduce.

Fare attenzione a ciò che acquistiamo

Occorrono 3.781 litri d’acqua per fare un paio di jeans, secondo il Programma per l’ambiente delle Nazioni Unite. Tenendo conto della produzione, della fabbricazione, del trasporto e del lavaggio del cotone. L’acquisto di seconda mano può ridurre gli sprechi e anche farti risparmiare denaro. Limitare l’impatto riparando piccoli difetti nei vestiti piuttosto che sostituirli, donando piuttosto che buttando via e scegliendo articoli di qualità superiore che dureranno più a lungo. Un numero crescente di aziende offre vestiti a noleggio, il che aiuta a ridurre gli sprechi nel settore della moda.