L’Fbi ha sventato un ‘complotto terroristico’ che puntava a colpire ‘obiettivi multipli’ nella California del Sud.

Lo scrive il Los Angeles Times, facendo riferimento ad un’operazione a cui hanno preso parte agenzie federali e forze dell’ordine locali. Un uomo, descritto come un ex militare, è stato arrestato dagli agenti del bureau. Secondo le fonti citate dal quotidiano, l’uomo avrebbe dovuto colpire una serie di obiettivi specifici, compreso uno a Long Beach.

L’ex militare, sempre secondo le fonti, si sarebbe convertito all’Islam ma non è chiaro se questo elemento sia collegato al suo piano. “Sembra che stesse cercando di entrare in contatto online con altre persone con idee vicine alle sue”, ha spiegato una fonte investigativa al quotidiano californiano. All’operazione hanno partecipato, oltre a uomini dell’Fbi, agenti del Dipartimento della contea di Los Angeles e del Dipartimento di Long Beach.

Condividi e seguici nei social
error

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here