Caldo shock: temporali e grandine devastante

0
172
Caldo shock

Caldo shock: temporali e grandine devastante. Gran peggio di altre ipotesi. Vacanza, permanenza nei paesi e città in balia del meteo estremo.

Prima o poi poteva accadere che un caldo shock: di spropositata intensità fosse proposta come evoluzione meteo dai centri di calcolo più autorevoli al mondo. Siamo alla vigilia di un’ondata di caldo, ma questo già attanaglia le regioni centrali e meridionali, Isole Maggiori comprese. E la Sicilia, al momento, potrebbe ricevere il picco massimo di calura, caldo che in forma estrema coinvolgerà la Sardegna, tutto il Centro Italia ed il Sud del nostro Paese, per poi affrontare i Balcani, la penisola anatolica e tutto il Mar Mediterraneo centrale e orientale. E le acque dei mari potrebbero raggiungere a fine stagione temperature tropicali.

Le ultime elaborazioni meteo prospettano temperature smisuratamente elevate nelle zone interne italiane, ma non si scherzerà fatto nelle località costiere. Peraltro le coste che riceveranno il vento di terra, saranno arse da valori termici spropositati con un mix di alto tasso di umidità.

Il Nord Italia, invece, avrà temperature meno elevate rispetto alle altre regioni italiane, ma con un alto tasso di umidità e parecchi, anzi forse tantissimi temporali che potrebbero assumere forte intensità, e causare anche danni per nubifragi, grandinate, persino alluvioni lampo. C’è troppa energia in gioco, l’Oceano Atlantico tenderà a macinare aree di bassa pressione che ad agosto cominceranno ad assumere stile autunnale. E le Isole Britanniche per prime, dopo l’ondata di calore che sta sprofondando in queste ore con temporali, grandine e nubifragi, saranno flagellate pure da burrasche che poi si porteranno verso la Francia e marginalmente interesseranno il Nord Italia con i temporali di cui abbiamo parlato.

Siamo quel periodo dell’anno in cui c’è il maggior numero di italiani che va in vacanza, e siccome moltissimi hanno deciso di trascorrere le vacanze in Italia, le condizioni meteo giocheranno un ruolo non marginale. Non ci sarà maltempo o la pioggia a rovinare le giornate, ma soprattutto al Centro e Sud Italia il caldo, che non è amato affatto da tutti. Anzi dalle vostre osservazioni rileviamo che la stagione estiva sta diventando un periodo dell’anno dove si percepisce sempre più il fastidio dell’eccesso di calura, quel periodo dell’anno che avrebbe dovuto avere bel tempo con temperature piacevoli, che da due decenni è divenuto un tormento per molti.

Allerta meteo in Cina e Giappone: tifone In-Fa verso la Cina tempesta Nepartak verso…

Continua la fase fredda sull’America del Sud

Evento insolito neve in Sud Africa a quote basse (Video)

Ma l’estate di cambiamenti climatici e questa qui. Questa non si manifesta non con un evento isolato, ma con fenomeni meteo estremi a catena, ripresentandosi ogni anno ormai da due decenni. E siccome le medie climatiche si basano sul tempo che fatto negli ultimi trent’anni, rispetto al periodo precedente il clima è cambiato, le temperature medie sono salite, e quelle estive di parecchio.

Non pochi italiani vivono l’estate nei grossi centri urbani, e non parliamo solo delle metropoli. Qui il caldo soprattutto notturno e accentuato da un fenomeno detto isola di calore urbana, ed ecco che le notti diventano fastidiose, tanto che c’è stato nell’ultimo ventennio un smisurato dell’utilizzo di impianti di climatizzazione per allentare il fastidio. Così che le aree più popolate, nei giorni di grande caldo, rischiano i blackout elettrici.

Infine, in merito alla vacanza, l’eccesso di temporali sulle regioni alpine, prealpine e nei laghi non è cosa insolita d’estate, chi si reca da quelle parti dovrebbe tenerne conto. Però chi andrà al mare, e dovrà stare immerso nella calura notte e giorno, potrebbe trascorrere un periodo poco salutare, meno salubre per la salute del riposo e relax.

Insomma, le ondate di calore sono malsane, ciò è più che ovvio, e le temperature proposte dalle elaborazioni meteo sono spaventosamente elevate.

Temperature massime fino al 7 agosto 2021

Catenanuova 47.7°C

Palagonia 47.4°C

Scordia 46.9°C

Lentini 46.7°C

Ramacca 46.5°C

Benevento, Raddusa, Rocca di Neto 46.1°C

Telese Terme, Tursi 45.9°C

Ottana, Ponte 45.8°C

Allai, Foggia 45.7°C

Castelvenere, Francofonte, Gravina in Puglia, Salaparuta, San Salvatore Telesino 45.5°C

Bompensiere, Marcedusa, Orta Nova, Paternò 45.4°C

Carapelle, Stornara, Stornarella 45.2°C

Amorosi 45.1°C

Benetutti, Campofranco, Cassino, Castel di Iudica, Faicchio, Ordona, Puglianello 45°C

Bernalda, Boroneddu, Militello in Val di Catania, Piedimonte Matese 44.9°C

Casalduni, Corigliano Calabro, Pisticci, Solopaca, Tufo, Valsinni 44.8°C

Castel Campagnano, Fordongianus, Olzai, San Lorenzello 44.7°C

Cerreto Sannita, Regalbuto 44.6°C

Fonte: Meteo Giornale