Caldo estremo in Spagna:: è a rischio il record raggiunto dalla Sicilia

0
375
Caldo estremo in Spagna

Caldo estremo in Spagna: Le temperature superano i 46 gradi sull’interno dell’Andalusia, ma nel weekend sono attesi picchi persino più alti

L’11 agosto si è scritta una pagina storica della meteo e della climatologia italiana e non solo. In Sicilia, a Floridia, si sono raggiunti i +48,8°C, un caldo estremo in Spagna in teoria la temperatura più alta mai misurata in Europa. Tale dato sarà verificato nelle prossime settimane direttamente dal WMO (Organizzazione Meteorologica Mondiale).

Ad appena pochi giorni di distanza da questo evento storico, c’è addirittura la possibilità che questo record possa essere battuto. Non si è infatti ancora conclusa la straordinaria performance dell’anticiclone africano e dell’eccezionale bolla di calore sahariana. Italia nella morsa del caldo, poi scenario eccezionale: 50°C in Spagna

caldo spagna - CALDO ESTREMO in Spagna, è a rischio il RECORD EUROPEO raggiunto in Sicilia
Le temperature massime del 13 agosto in Spagna: in chiaro le zone dove si sono raggiunti valori fino a 45 gradi e più

Ora il promontorio subtropicale ha infatti arretrato il proprio baricentro più ad ovest, con i flussi roventi che investono più direttamente la Penisola Iberica ed il bacino occidentale del Mediterraneo, con termiche a 1500 metri di quota che si spingono fino a +30°C, valori del tutto simili a quelli raggiunti in Sicilia.

Allerta caldo 15 città bollino rosso: domani saranno 17

Crolla Tutto! Eclatante Tempesta del Ferragosto 2021

Notti tropicali per l’Italia: caldo senza tregua

Le temperature si sono di conseguenza impennate su valori molto elevati, anche se ancora distanti dal record raggiunto in Sicilia. Le zone più roventi sono la solita Andalusia, ma anche la comunità autonoma di Castiglia-La Mancia.

La località in assoluto più calda è stata Montoro, dove il termometro si è fermato al valore di +46.2°C. In diverse altre località la colonnina di mercurio ha raggiunto valori superiori ai 45 gradi, fra le quali spiccano anche Cordova con +45.7°C e Granada con +45.6°C.

Come in molte parti d’Italia, anche in Spagna c’è allerta rossa anche per la minaccia degli incendi, estesa a buona parte delle regioni. Le comunità a più basso rischio sono quelle al nord, specificatamente Cantabria, Asturie e Galizia.

Questa straordinaria ondata di calore proseguirà per tutto il weekend ed anzi raggiungerà l’apice. Ci sono quindi tutte le possibilità per tentare di avvicinare il record di caldo europeo. Di certo molte località raggiungeranno valori da record mai registrati prima in Spagna.

Fonte: Meteo Giornale