Il Torino ha le idee chiare per la prossima stagione: l’obiettivo è l’Europa League e per raggiungerlo ha bisogno di giocatori dal respiro internazionale.

Petrachi sta pensando a Nathaniel Trevor Chalobah, centrocampista del Chelsea che nella stagione 2015/2016 era stato dato in prestito al Napoli dove aveva collezionato 9 presenze e 1 gol in Europa League.

Il giocatore ha avuto buoni riscontri quest’anno da Antonio Conte che ha deciso di non darlo in prestito e di tenerlo nella rosa che poi ha vinto l’Europa League. Il contratto del centrocampista, classe 1994, scade nel 2018 e sembra che il tecnico italiano sia assolutamente propenso a proporgli un rinnovo, considerato anche il doppio impegno -Champions-Campionato del prossimo anno. Chalobah però vuole delle garanzie di minutaggio e senza quelle è pronto a concludere il rapporto con la squadra londinese e mettersi alla ricerca di un club che punti su di lui, come potrebbe fare il Torino.

La società granata spera di convincere il centrocampista puntando sul suo gradimento del calcio italiano e cercherà di far valere il rapporto di amicizia che lega Petrachi con Conte.

Condividi e seguici nei social
error

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here