Calciomercato Milan: passi indietro per Morata, si va all’attacco per Belotti

0
414
TURIN, ITALY - AUGUST 28: Andrea Belotti of FC Torino celebrates after scoring the opening goal during the Serie A match between FC Torino and Bologna FC at Stadio Olimpico di Torino on August 28, 2016 in Turin, Italy. (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

Passi indietro nella trattativa tra Milan e Morata, in questi ultimi giorni le risposte dell’attaccante spagnolo e la sua indecisione, dopo l’entrata in scena del Manchester United, non sono piaciute alla società rossonera.
Per questo proposito, il Milan ha iniziato a seguire altre piste, per un gran colpo nel reparto offensivo, e nella giornata di ieri, si è calata la prima vera offerta per Andrea Belotti, attaccante del Torino, reduce da una stagione straordinaria con la maglia granata.

Si tratta di una proposta economica di circa 45 milioni di euro per portare il Gallo in rossonero. Il Torino però in questo momento è molto diffidente, in quanto parte da una richiesta di 100 milioni e non intenderebbe scendere sotto i 70 milioni più un eventuale cessione di un giovane rossonero verso il club granata.

Restando sull’attacco rossonero, dopo le visite mediche svolte da Rodriguez e la firma che arriverà a breve, nelle prossime ore potrà esserci un incontro tra la dirigenza rossonera e Jorge Mendes, per avere ulteriori informazioni su Andrè Silva, Diego Costa e James Rodriguez. In fase offensiva il Milan vuole partire forte, garantendo una punta di prestigio al suo attacco.

Commenti