Calcio – Serie A – E’ il giorno di Catania-Parma: bisogna lottare per cambiare il vento

0
778

Una gara delicata, difficile, in uno stadio che da sempre rappresenta il punto di forza del Catania. Ma bisogna cambiare il vento e gli uomini di Donadoni oggi, alle ore 15, scenderanno in campo per farlo. Dopo due sconfitte contro Udinese e Roma, serve ritornare a conquistare punti preziosi per il morale e per la classifica.
La squadra si è allenata con intensità per tutta la settimana, conscia di essere già davanti a una partita chiave per la stagione pur essendo solo alla quarta giornata. Arrivata in ritiro verso le 19 di ieri, è focalizzata verso l’obiettivo e vuole ripartire dalla buona prestazione offerta contro la Roma pur a fronte di un risultato negativo. Di fronte, troverà tuttavia una squadra a sua volta affamata di punti dopo l’inizio di campionato al di sotto delle attese, con tre sconfitte in altrettanti incontri. Alcune delle quali sin troppo eccessive nel punteggio (in casa con l’Inter) o frutto di alcuni errori evitabili (l’1-2 a Firenze e lo 0-2 a Livorno).
Il tecnico rossoazzurro Maran ha espresso parole di stima per il Parma e di fiducia per il suo gruppo dopo una partenza difficile. Sa che a spingere i suoi ragazzi ci sarà uno stadio intero, ma i crociati sentiranno forte l’incitamento di chi arriverà a Catania per sostenerli o soffrirà da casa in attesa di tornare allo stadio mercoledì, contro l’Atalanta.
Quattro assenze per i siciliani: Izco, Peruzzi, Leto e Castro. Questo l’elenco dei convocati per il Catania:
Portieri
21 Andujar, 35 Ficara, 1 Frison
Difensori
22 Alvarez, 14 Bellusci, 34 Biraghi, 33 Capuano, 24 Gyomber, 6 Legrottaglie, 18 Monzon, 5 Rolin, 3 Spolli
Centrocampisti
4 Almiron, 28 Barrientos, 20 Freire, 17 Guarente, 8 Plasil, 7 Tachtsidis
Attaccanti
9 Bergessio, 23 Boateng, 26 Keko, 10 Lopez, 32 Petkovic
Alle ore 15 si parte, fischia Mazzoleni.