Calcio (Bergamo) – Trovato cadavere di un uomo sotto un ponte. Ipotesi omicidio forze dell’ordine indagano

0
265

Macabra scoperta nella mattinata di oggi, venerdì 17 gennaio, a Calcio, comune in provincia di Bergamo. Il cadavere di un uomo è stato trovato in acqua sotto un ponte, nel Naviglio che scorre nei pressi del fiume Oglio e attraversa il centro della cittadina.

Non è ancora chiaro chi abbia notato il corpo senza vita in acqua: la segnalazione all’Azienda regionale emergenza urgenza è arrivata alle 6.43 di questa mattina, e sul posto, all’altezza del civico 153 di via Papa Giovanni XXIII, l’Areu ha subito inviato in codice rosso un’ambulanza e un’automedica. I soccorritori del 118 non sono però intervenuti, in quanto per l’uomo non c’era evidentemente più niente da fare.

Mistero sull’identità della vittima e sulle cause della morte

È mistero sull’identità della vittima, della quale non si conosce nemmeno l’età precisa. Stando alle prime indiscrezioni, si tratterebbe comunque di un cittadino straniero. L’Areu ha allertato come da prassi le forze dell’ordine e sul posto sono intervenuti i carabinieri del comando provinciale di Bergamo e i vigili del fuoco. Mentre questi ultimi stanno procedendo alle operazioni di recupero del corpo, spetterà ai militari dell’Arma cercare di capire chi sia la vittima e cosa ne abbia provocato il decesso: tutte le piste restano al momento aperte, ma l’ipotesi che sta prendendo sempre più corpo è quella di un omicidio: secondo quanto riporta il quotidiano locale “Bergamonews” infatti sulla strada, poco prima del ponte da cui sarebbe caduto o gettato in acqua l’uomo, ci sarebbero delle tracce di sangue ben visibili.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here