Calcio, arrivi, partenze, acquisti e perdite: romanzo criminale

0
214

Al mare di certo non ci si annoia in questa estate rovente, perché il caldo e il calciomercato stanno davvero allietando i turisti e ancor più gli appassionati di questo sport.

Tra acquisti, ritorni, cessioni, abbandoni e promesse, dichiarati nel bene e nel male, il precampionato sta offrendo storie di amori finiti e appena iniziati, per le quali rimarremo col fiato sospeso tutto l’anno.

Chissà come si svilupperanno queste relazioni nate sulle macerie di altre, ma gli spunti per continuare a seguirle da vicino ci aiuteranno a capirne molto di più.

Perché Juventus, Milan, Fiorentina, Inter e Roma, per ora hanno davvero molto da raccontare ai propri tifosi; retroscena che scopriremo durante la stagione, di cui ancora si sa ben poco, o quanto basta per ipotizzare scene di rabbia, giubilo e vendetta che le hanno caratterizzate.

Anche Cassano, per la sua parte, ha contribuito ad allietare il tempo sotto l’ombrellone, con momenti di suspense legati all’addio al calcio giocato, prima di ripensarci, per poi riconfermarlo: ma solo al Verona.

Tira e molla per alcuni trasferimenti che sembravano scontati, come quello di Gigio Donnarumma e Neymar; invece siamo qui, con una storia apparentemente sospesa grazie ad un rinnovo milionario e una clausola pesantissima che potrebbe cambiare la seconda parte del calciomercato.

Bonucci che parte, Chiellini che ha fame e Bernerdeschi che si promette l’erede di Baggio; follie d’estate da far appassionare i più sensibili: arrabbiare gli scettici e i suscettibili.

Rilanci di mercato per afferrare nuovi protagonisti e i sogni dei tifosi, che ora leggono e aspettano, prima di tornare in città, per affollare le tribune degli stadi ammirandoli dal vivo.

Rotture giustificate da rapporti logori tra giocatori e allenatori, tra dirigenti e tutti gli altri; dichiarazioni di giocatori ambiziosi e relazioni pericolose di allenatori coi presidenti.

E se tutto ciò non basta a saziare la fame di notizie, sdraiatevi ancora un pò in spiaggia, perché il finale è ancora tutto da leggere…

Annunci

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here