A.S.D. TEAM K-SPORT MONTELABBATE: Russo, Graziano (36′ st Severi), Romani, Molinari, Ceglie (37′ st Fabi), Rezgui, Parisi (33′ st Bracci), Barbieri, Abruzzese (38′ st Battazza), Vedovi, Rizzi (16′ st Baldini). A disposizione: Sanchini, Mariani. Allenatore: Marco Bracci.

A.S.D. CARPEGNA: Antonini, Archetto (39′ st Casarini), Sarti, Nesi (1′ st Nardi), Barocci, Bicchiarelli, Lauretta Ma., Lazzarini (35′ pt Magistro), Lombardi Borgia (1′ st Bernardini), Diop (36′ st Giovagnoli), Marchini. A disposizione: Berardi, Crinelli. Allenatore: Francesco Serafini.

Arbitro: sig. Mjeshtri di Pesar0

Reti: 2′ e 7′ pt Lombardi Borgia, 23′ pt (rig.) e 25′ st Lauretta Ma., 32′ pt  e 22′ st Vedovi, 35′ e 45′ st Bernardini

Note: recupero pt 0′ / st 3′


MONTELABBATE – Continua a macinare punti e gol il Carpegna di mister Serafini che sbanca anche il terreno del Team K-Sport mettendo a segno ben sei reti. Con questo successo, l’ennesimo lontano da casa, il club biancoazzurro ha messo in cassaforte la seconda vittoria di fila, non che il sesto risultato utile consecutivo.

Tre doppiette per i nostri 3 marcatori d’autore che hanno dato spettacolo nel freddo e a tratti piovoso pomeriggio di sabato e ci consolidano il 4° miglior attacco, con una giornata da recuperare. Oltre ai gemelli del gol Lauretta-Lombardi Borgia, ha trovato finalmente posto per le prime marcature anche l'”adottato” Francesco Bernardini.

Partono subito carichi gli ospiti che dopo appena 2 minuti trovano il vantaggio con l’astuto Lombardi Borgia che sfrutta un imprecisione nel rinvio del portiere montelabbatese e ribatte in porta. Continua il pressing biancoazzurro e al 7′ raddoppiano con un gran tiro del n° 9 che concretizza la prima doppietta di giornata. I padroni di casa faticano, complice anche l’età media dell’organico, e cercano di far gioco solo in contropiede ma la retroguardia carpegnola è brava a coprire tutti i varchi. Al 23′ arriva anche il tris grazie al penalty magistralmente messo a segno da Lauretta. Nei dieci minuti prima della pausa si fanno protagonisti di qualche giocata anche i gialloazzurri e al 32′ indovinano la ripartenza e trovano il gol con Vedovi.

La ripresa parte con lo stesso copione con i locali schiacciati dentro la propria area costretti a difendersi. Al 17′ Diop viene lasciato da solo e sfrutta un cross a giro ma colpisce sfortunatamente il palo. Pochi minuti più tardi ci prova dalla metà campo il nuovo acquisto Nardi con un rasoterra potente, ma la palla è centrale e Russo non ha nessun problema a bloccare. Un’altra ingenua distrazione carpegnola regala il secondo gol ai montelabbatesi e porta la firma ancora di Vedovi che si invola e beffa con un diagonale Antonini. Al 25′ Lauretta scheggia la traversa e subito dopo riallunga il distacco del punteggio con il 2-4 e sigilla anche lui il suo double. Al 34′ un difensore locale salva in extremis sulla linea. Al 35′ arriva la prima gioia personale in stagione per Bernardini che con un potente tiro infila sotto l’incrocio e festeggia la manita di squadra. Al 41′ ci prova ancora Vedovi con una punizione defilata ma la sfera finisce alta. Al 44′ arriva anche la sesta marcatura ad opera dell’ormai sbloccato Bernardini che ribatte in mischia e gonfia la rete.

Una bella vittoria di squadra che aiuta per determinazione e coraggio al raggiungimento di importanti obiettivi

Ora riflettori puntati al “Belfortini” per la doppia sfida della settimana: mercoledì 6 dicembre il recupero contro la Vigor Caprazzino, domenica 10 dicembre la 10^ giornata contro il Babbucce.

Commenti