A.S.D. CARPEGNA: Antonini, Archetto (41′ st Giovagnoli), Sarti, Bicchiarelli, Nonni, Crinelli, Lauretta Ma., Lazzarini (24′ st Marchini), Lombardi Borgia, Diop (1′ st Nesi), Salucci (22′ st Bernardini). A disposizione: Berardi, Barocci, Nesi, Magistro, Bernardini, Giovagnoli, Marchini. Allenatore: Francesco Serafini.

A.S.D. MONTECOPIOLO CALCIO: Tiberi, Salucci, Ayach Z., Pisani, Pierucci, Guerrieri, Rossi, Rinaldi, Sillah, Frani (41′ st Ercolani), Sacchi (46′ st Severini L.). A disposizione: Severini E., Severini L., Ercolani, Dini, Arosti, Sicchitiello, Stano. Allenatore: Domenico Ceccaroni.

Arbitro: sig. Pucci di Pesaro

Reti: 16′ pt Frani, 40′ st Lauretta

Note: 13′ st espulsione Nonni e Sillah. Recupero 3′ pt / 5′ st

 

CARPEGNA – Bella cornice di pubblico al “Belfortini” per il sentito Derby del Monte, soprattutto grazie al gemellaggio fra gli ultras di Montecopiolo e Pozzo ma anche tifosi di squadre limitrofe.

Prima uscita stagionale per il Carpegna in tenuta giallorossa, uniche tonalità calde in un freddo pomeriggio di novembre.

Le motivazioni per far bene non mancavano e soprattutto la consapevolezza di poter avere a disposizione per la prima volta dall’inizio della stagione l’intera rosa.

I carpegnoli partono subito per fare la partita ma presto accade un episodio che condizionerà poi tutto l’andamento della gara: è passato da un minuto il quarto d’ora quando gli ospiti trovano il vantaggio ad opera dell’ex Frani che con un tiro da fuori, scaturito da una rimessa laterale, sorprende Antonini sul primo palo. A questo punto i biancoazzurri di casa non ci stanno e spingono per trovare il pareggio anche se non si rendono mai del tutto pericolosi. Si va al riposo sullo 0 a 1.

Nella ripresa si gioca quasi esclusivamente nella metà campo ospite con i carpegnoli decisi a riprenderendere in mano il risultato, e il Montecopiolo a mantenere il vantaggio uscendo solo in contropiede. Dal 13′ del secondo tempo si gioca 10 contro 10 per l’espulsione in coppia di Nonni per noi e Sillah per loro che dopo essersi stuzzicati a vicenda il direttore punisce (forse in modo eccessivo) con il rosso diretto. Mentre nel nostro caso mister Serafini è bravo a chiudere lo spazio lasciato dal nº 5, nel caso degli ospiti è venuta a mancare una pedina importante al fine di chiudere la gara. E infatti da qui in poi il Montecopiolo si sente ancora più schiacciato nella propria area e fatica decisamente ad uscire. I carpegnoli intanto stanno cercando la rete del pareggio che però il destino e le prodezze di Tiberi riescono a negare. Proprio quando tutto sembrava volgere a una sola conclusione possibile, Lauretta si porta solo in avanti e al limite dell’area calcia un bolide che si infila sotto la traversa. Doccia gelata per i cugini che dopo l’uscita di Frani non ripartono più e nei minuti di recupero rischiano addirittura di perdere, ma Lombardi Borgia in due occasioni solo davanti la porta spara in aria. Nei secondi prima del triplice fischio l’occasione più clamorosa con Bicchiarelli che di testa non riesce a inquadrare lo specchio della porta.

Tutto sommato un pari giusto in questo avvincente derby che alla fine riusciamo a recuperare.

A parte l’episodio delle espulsioni è da evidenziare una corretta direzione arbitrale.

Per ora dobbiamo accontentarci dei pareggi che con quest’ultimo ci portano a 4 i risultati utili consecutivi con una sola sconfitta sul campo.

Commenti