Cagliari – Muore bimbo soffocato in centro di accoglienza per un boccone di cibo

0
639

Due ore di disperati tentativi di rianimazione da parte del personale del 118 non sono serviti a salvare la vita al piccolo.

Un bambino di un anno è morto a Villasor, nella provincia del Sud Sardegna, probabilmente soffocato da un boccone di cibo.

Il piccolo era ospite assieme alla mamma di un centro di accoglienza, dove è avvenuta la tragedia. Per quasi due ore il personale del 118 ha tentato di rianimare il piccolo, e sul posto è stato fatto arrivare anche l’elisoccorso: gli sforzi per salvare la vita al bimbo sono però stati vani.

Il bimbo era nato a Cagliari da una coppia di migranti, la mamma del Mali e il papà della Nigeria.

Commenti