L’omicidio di Davide Fabbri ripreso dalle telecamere di sorveglianza.

A quindici giorni esatti dalla cattura in Spagna di Norbert Feher – il killer di Budrio conosciuto anche come ‘Igor il russo’ – i Carabinieri di Bologna hanno diffuso nuove immagini della camera a circuito chiuso che ha immortalato i drammatici momenti dell’assalto al bar Gallo di Riccardina e dell’assassinio del suo titolare lo scorso 1° aprile.

Nell’estratto, finora inedito, è possibile vedere Fabbri prima disarmare il killer dal fucile che ha in mano, poi inseguirlo nel retro del bar e colpirlo con il calcio dello stesso fucile. Qualche secondo più tardi, è invece l’omicida a uscire dal retro, armato della pistola con la quale ha appena ferito a morte il barista.

Condividi e seguici nei social

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here