Bruxelles- Nemmouche riconosciuto colpevole della strage al Museo Ebraico

La Corte d’assise di Bruxelles ha riconosciuto Mehdi Nemmouche “colpevole dell’omicidio di quattro persone in un contesto terrorista”, nell’ambito del processo sulla strage al Museo ebraico della città belga del 24 maggio 2014.

I giudici hanno sposato la tesi dell’accusa e della parte civile respingendo la tesi di una cospirazione, sostenuta invece dagli avvocati della difesa. Venerdì il tribunale si esprimerà sulla condanna.

Condividi e seguici nei social

Leonardo Pietro Moliterni

Presidente dell'Associaizone L'Ancora Redattore Responsabile di Cronaca e Attualità

Leonardo Pietro Moliterni has 4745 posts and counting. See all posts by Leonardo Pietro Moliterni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RSS
Follow by Email
Facebook
Facebook