Borsa Prada Re-Edition 1995: eleganza e praticità

Elegante, senza tempo e pratica, arriva la borsa Prada Re-Edition 1995.

0
503
Borsa Prada Re-Edition 1995
Il rilancio della borsa Prada Re-Edition 1995 (screenshot Instagram).

La ciclicità della moda permette di rinnovare ciò che in passato è stato di tendenza con delle incantevoli rivisitazioni. Prada è tra le aziende che effettuano quest’operazione. Alcune borse storiche della maison milanese sono state modernizzate per concedere ai fan di riscoprirne la bellezza. Di recente è accaduto anche per la borsa Prada Re-Edition 1995, ammirata durante la sfilata Primavera-Estate 2022 organizzata in contemporanea a Milano e Shanghai.

Il ritorno in grande stile della borsa Prada Re-Edition 1995

La precisione delle linee e la silhouette snella sono stati i punti cardine della borsa Prada lanciata nell’Autunno-Inverno 1995. Fedele all’etica minimalista del marchio, è essenziale ed elegante. Insomma, siamo proprio di fronte ad un grande classico degli Anni ’90 targato Prada. La Re-Edition 1995 ha una raffinata forma geometrica ed è stata realizzata per essere funzionale. Una caratteristica, questa, che si evince dalla semplicità della forma e dalla praticità dei dettagli. L’esterno è in pelle spazzolata, carattere distintivo di Prada, e c’è una chiusura centrale con cerniera con tre scomparti interni per renderla ancor più utile.

Kate Moss e Prada: la moda Anni ’90 è ancora attuale

Quali sono i punti di forza della Re-Edition 1995?

Proseguendo con la scoperta delle peculiarità della borsa Prada Re-Edition 1995, gli scomparti anteriore e posteriore sono aperti. La zona posteriore presenta una tasca con cerniera alquanto capiente. L’interno è foderato con una fodera con stampa-logo che assicura una certa leggerezza. Sull’esterno campeggia il logo lettering Prada serigrafato e un portachiavi Re-Edition 1995. I manici in pelle hanno anche una tracolla che consente alla borsa di adattarsi e di aderire perfettamente alla spalla. Le dimensioni per la taglia media sono 8,2″ di altezza x 11,8″ di larghezza x 3,2″ di profondità. Invece la versione più grande misura 10,2″ per 14″ per 3,75″.

Certificazione Leed per 80 negozi Prada

Prada porta avanti il suo progetto per la sostenibilità. L’azienda guidata da Patrizio Bertelli, in collaborazione con Fgb studio, il 31 dicembre 2021 ha ottenuto la certificazione Leed v4.1 Operations and Maintenance per 80 negozi in tutto il mondo. L’obeittivo è quello di arrivare al 2024 con la certificazione valida per almeno 300 store. Da una nota ufficiale si apprende quanto segue: “Leed, Leadership in energy and environmental design, sviluppata da Us Green building council (Usgbc), è il sistema di valutazione più diffuso al mondo per la certificazione degli edifici secondo criteri di sostenibilità ed è un simbolo internazionale di eccellenza”.