Borghi da favola, viaggio intorno a Firenze

0
224

Di borghi da favola, la nostra Italia ne conta moltissimi. Oggi ci trasportiamo con la mente nella bella Toscana, in provincia di Firenze. Siamo pronti a partire e a riscoprire questi paesi incantati?

Borghi da favola, dove andare?

Piccoli borghi medievali, gioielli incastonati in una delle regioni più belle d’Italia. Cominciamo con il primo, che è balzato agli onori delle cronache grazie a New Moon, film del 2009 e secondo della saga di Twilight, creata da Stephanie Meyer.


Borghi più belli d’Italia: idee per un’estate al mare


Volterra

Si trova in provincia di Pisa, ma è facilmente raggiungibile anche da Firenze. Una città in pietra del XIII secolo, un borgo medievale sulla collina. Volterra è famosa anche per l’estrazione e la lavorazione dell’alabastro.

Vinci

Non ha bisogno di presentazioni, in quanto, come tutti sappiamo, qui è nato Leonardo Da Vinci. Si trova alle pendici della collina del Montalbano, e come era logico pensare numerose sono le tracce del genio. Uno su tutti è il Castello dei Conti Guidi, che ospita il Museo Leonardiano.

Anghiari

Su una collina sotto cui scorreva il Tevere, si trova nella Valtiberina Toscana, in provincia di Arezzo. Un labirinto di piccole strade che formano il centro storico, protetto dalle mura di cinta.

Certaldo

Se Vinci è la terra natale di Leonardo, Certaldo è quella di Giovanni Boccaccio. Ci troviamo in Val d’Elsa, un borgo diviso in una parte alta, quella storica e medievale, e una bassa, più moderna. Il simbolo della città è Palazzo Pretorio, ma volendo esiste anche un tour nei luoghi del Boccaccio.

Montaione

Anche qui siamo sulle colline della Val d’Elsa, ed è un paesino di origini etrusche e romane. Da qui è possibile raggiungere a piedi il Sacro Monte di San Vivaldo, conosciuto anche come la Gerusalemme della Toscana.

Montefioralle

Ci troviamo a poca distanza da Greve in Chianti, in un borgo circondato da vigneti e dominato dal castello. Circondato, naturalmente, dalle immancabili mura fortificate.

San Gimignano

Sempre nelle colline senesi della Val d’Elsa, è conosciuto come la New York del Medioevo per le innumerevoli torri. Un borgo medievale che non si può non visitare.

Scarperia e San Pietro

Questo borgo è famoso per la produzione artigianale di coltelli. Nella zona fortificata, il cuore è Palazzo dei Vicari, visitabile dopo essere stato recentemente restaurato.

Commenti