Quella di donare delle bomboniere in occasione di eventi importanti quali un matrimonio, un battesimo o una cresima è una tradizione davvero molto sentita in Italia: in ricorrenze come queste si può forse rinunciare ad altro, ma non certamente al desiderio di rivolgere un piccolo presente a tutti gli invitati.

Ovviamente non tutti possono permettersi di festeggiare eventi come questi senza badare a spese: purtroppo le persone in difficoltà economica non sono poche, di conseguenza hanno l’impellente necessità di ridurre al minimo le spese anche per quel che riguarda l’organizzazione di un matrimonio e per altre importanti “tappe” della vita.

L’esigenza di acquistare bomboniere “low cost”

Sulla base di tale considerazione, dunque, non desta alcuno stupore il fatto che si stiano diffondendo sempre più le bomboniere low cost, degli oggetti che consentono di rispettare la tradizione e di rivolgere questo pensierino a tutte le persone care, ma che allo stesso tempo non comportano affatto una spesa rilevante.

D’altronde una bomboniera non è altro che un ricordo, è il classico regalo per cui ciò che più dovrebbe contare è il semplice gesto, di conseguenza optare per una bomboniera low cost piuttosto che per un regalo importante non rappresenta affatto una mancanza.

Ma che cosa significa esattamente bomboniera low cost? Come si possono proporre ai propri ospiti delle graziose bomboniere spendendo il meno possibile? Entriamo subito nel dettaglio.

Acquistare bomboniere low cost da negozi ed e-commerce specializzati

Anzitutto va detto che i negozi specializzati in tali articoli, perfettamente consapevoli dell’esigenza di risparmiare di tantissime famiglie italiane, scelgono di includere tra le proprie proposte delle bomboniere low cost.

Sicuramente questi articoli non sono oggetti di valore, non sono dei soprammobili realizzati in materiali pregiati, tantomeno il loro valore commerciale è da reputarsi importante, tuttavia sanno rivelarsi dei regali molto graditi per via della loro originalità, della loro bellezza e non di rado anche della loro simpatia.

Sul mercato, dunque, non mancano affatto le proposte adatte a tutte le tasche, e se si vuol risparmiare può essere senz’altro una buona idea quella di acquistare su Internet le proprie bomboniere, avendo cura di far riferimento a un e-commerce affidabile.

È noto il fatto che i prodotti acquistati online tendano ad avere dei prezzi particolarmente convenienti, anche i costi di spedizione sono esigui, se non del tutto assenti, di conseguenza comprare online può essere un’idea ottima anche per questo genere di acquisti.

Anche nei negozi tradizionali è possibile individuare delle offerte interessanti, senza dubbio, di conseguenza se si ha la possibilità è sempre utile fare un salto nei negozi della propria città per vedere che cosa propongono e soprattutto a quali prezzi.

Realizzare degli oggetti handmade

Proprio perché si ha l’esigenza di risparmiare, inoltre, negli ultimi tempi si sta diffondendo sempre più l’idea di proporre come bomboniere degli oggetti handmade.

Queste bomboniere possono avere un costo davvero irrisorio e risultano allo stesso tempo estremamente gradite a chi le riceve in dono proprio perché sono realizzate manualmente, magari dalle stesse persone che si ritrovano a festeggiare una ricorrenza importante.

Per bomboniere come queste la spesa è minima, dunque, e non richiedono null’altro che non sia un po’ di creatività e di abilità manuale.

Realizzare i bigliettini con costi esigui

Quando si dona una bomboniera va sempre associata a un bigliettino in cui si ricorda, appunto, la ricorrenza in occasione di cui è stato fatto questo piccolo regalo; ebbene esiste una soluzione che consente di risparmiare non poco rispetto all’acquisto “canonico” dei bigliettini per bomboniera, scopriamo subito qual è.

Anzitutto si deve acquistare un timbro con la scritta che si vuol proporre: nel caso del matrimonio non possono mancare i nomi dei coniugi e la data in cui si sono celebrate le nozze, ma ovviamente non ci sono delle regole ferree da seguire.

Come fare? È molto semplice: esistono aziende che vendono dei timbri personalizzati online, come ad esempio Timbri.it, le quali consentono di creare le scritte e il tema grafico desiderato comodamente da remoto.

Una volta procurato il timbro non bisogna fare altro che utilizzarlo su dei piccoli pezzi di carta, ricavati magari da un cartoncino colorato: l’effetto estetico è assolutamente impeccabile, ma i costi sono esigui.

Quelle menzionate sono solo alcune idee per quel che riguarda la possibilità di procurarsi delle bomboniere low cost: se si ha un po’ di inventiva le opportunità sanno essere davvero infinite, soprattutto se si intende optare per le soluzioni handmade.

Condividi e seguici nei social

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here