Bologna – Forze dell’Ordine incontrano i cittadini della zona Rossa

0
445

 Aumenta l’insofferenza dei cittadini della zona rossa nella Bassa. L’altro giorno anche la vedova del barista Fabbri è sbottata in televisione: “Basta chiacchiere, ditemi quando lo prendete“. Così i vertici dei Carabinieri di Bologna e Ferrara incontreranno i cittadini dei territori in cui da oltre un mese e mezzo si concentrano le ricerche di Norbert Feher, il serbo accusato degli omicidi del barista Davide Fabbri, a Budrio il primo aprile, e della guardia volontaria Valerio Verri, una settimana dopo a Portomaggiore. L’incontro, ‘Sicurezza e controllo del territorio’ è in programma per lunedì 29 maggio alle 18 nella sala del consiglio del Comune di Molinella, cittadina della Bassa  bolognese.

Parteciperanno i colonnelli Valerio Giardina e Andrea Desideri, comandanti provinciali dell’Arma di Bologna e Ferrara, oltre a Dario Mantovani, sindaco di Molinella, Giulio Pierini, sindaco di Budrio, Antonio Fiorentini e Nicola Minarelli, primi cittadini dei comuni ferraresi di Argenta e Portomaggiore. Il latitante non è citato nel volantino di presentazione dell’ iniziativa, aperta alla cittadinanza, ma sarà inevitabilmente al centro del dibattito.

Guarda Video 

Commenti