L’impresa di Boeing: aerei a biocarburante entro il 2030

0
254
Boeing biocarburante
Boeing: utilizzo di aerei al 100% a biocarburante

Una sfida contro l’inquinamento e il pianeta stesso, quella di Boeing. La compagnia aerea ha infatti dichiarato che entro il 2030 fornirà aerei al 100% a biocarburante. Riuscirà a mantenere la promessa?

Boeing e la sfida del biocarburante, qual è l’obbiettivo?

Boeing ha annunciato che inizierà a fornire aerei commerciali in grado di volare con il 100% di biocarburante, o carburante per aviazione sostenibile, entro il 2030. Sebbene abbia circa 10 anni per raggiungere il suo obiettivo, non è la prima volta che l’azienda utilizza biocarburanti. Nel 2018, Boeing ha effettuato con successo il primo volo commerciale al mondo utilizzando il 100% di biocarburante. “È una sfida enorme, è la sfida della nostra vita“, ha detto a Reuters il direttore della strategia di sostenibilità di Boeing Sean Newsum. “L’aviazione si impegna a fare la sua parte per ridurre la sua impronta di carbonio“.

I dati dell”Air Transport Action Group (ATAG)

Secondo ATAG il volo commerciale attualmente rappresenta circa il 2% di tutte le emissioni di anidride carbonica e circa il 12% delle emissioni dei trasporti. Afferma che circa l’80% delle emissioni del trasporto aereo viene emesso da voli di oltre 1.500 chilometri e che non hanno modalità di trasporto alternative pratiche. Attualmente, i biocarburanti vengono miscelati direttamente con il carburante per jet convenzionale fino a una miscela 50/50, che è il massimo consentito dalle attuali specifiche sui carburanti, ha affermato la società.

Coprire il sole: Bill Gates ci sta pensando

Commenti