Birmania – Oltre 60mila persone sono fuggite in Bangladesh fonte Onu

0
662

Circa 60mila persone, principalmente rohingya, sono fuggite dalla Birmania in Bangladesh negli ultimi otto giorni a causa dei combattimenti fra l’esercito e i ribelli nel nord-ovest del Paese.


 Lo ha annunciato l’Unhcr, l’Alto commissariato dell’Onu per i rifugiati. “La cifra, secondo le diverse agenzie umanitarie, continuerà ad aumentare”, ha dichiarato la portavoce dell’Unhcr, Vivian Tan.