Binomio Tennis-Alimentazione, da Djokovic alla Tennis Academy

0
353


 

 Già da qualche tempo il campione Novak Djokovic ha svelato il segreto della sua alimentazione: no a zucchero, lattosio e glutine.

Sette anni fa, dopo aver scoperto di essere intollerante a glutine e lattosio, ha cercato di focalizzarsi sugli alimenti che potevano dargli più energia e forza. Al mattino inizia la giornata con mirtilli, frutti di bosco, bacche, semi come quelli di lino, di girasole, di sesamo, barrette, centrifugati di frutta e uova. Durante il giorno mangia riso o pasta senza glutine e tanti legumi al vapore o crudi. La sera predilige zuppe, pesce, cibo leggero e digeribile.

Il campione serbo ha totalmente eliminato gli zuccheri raffinati, preferendo di tanto in tanto cioccolata a base di cacao crudo. Tra un match e l’altro si ricarica di zuccheri grazie alla frutta secca e soprattutto ai datteri.

Consuma solo pasta e riso integrali, in quanto i prodotti raffinati non contengono nutrienti, consuma verdura quotidianamente ed evita la carne rossa.

Lui stesso ha affermato: “Non bisogna estremizzare. Ognuno è diverso dall’altro e ognuno deve trovare il proprio equilibrio. Ciò che lo fa sentir bene. Se si mangiano i cibi giusti chiunque è in grado di ottimizzare la propria prestazione e stare bene. Usate la vostra intuizione e ascoltate il vostro corpo prima di prendere decisioni sul vostro stile alimentare. Scegliete di essere sani e felici.”

Seguendo il filone di uno dei temi più dibattuti nel tennis moderno alla Tennis Accademy di Avellino è stato organizzato un incontro con il prof. Marcello Gaglione, biologo nutrizionista, che ha intrattenuto gli allievi e i genitori sul tema e sull’importanza dell’alimentazione nello sport. Oltre che sull’’anamnesi nutrizionale e sul fabbisogno ci si è focalizzati su tre punti:

– Nutrizione nel periodo di riposo dell’atleta;

– Nutrizione nel periodo di allenamento dell’atleta in relazione al periodo specifico della preparazione fisica;

– Nutrizione nel periodo pre-gara/ gara/ post gara.

Ma non finisce qui perché il prossimo 12 marzo, in occasione del pranzo sociale della Tennis Academy Avellino che si terrà presso Villa Sensale a Mercogliano, ci sarà l’opportunità per approfondire ulteriori aspetti. Il prof. Gaglione parlerà di allergie, di intolleranze e delle patologie ad esse correlate.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here