Biglietto Atm a 2 euro dal 1° luglio a Milano

0
369
biglietto Atm Milano 2 euro
biglietto Atm Milano

Il prezzo del biglietto Atm aumenta a 2 euro, valido 90 minuti ma riutilizzabile in metropolitana. Ecco tutte le novità

Il biglietto Atm dal primo luglio arriverà a costare 2 euro, subendo dunque un aumento di 50 centesimi rispetto al prezzo corrente. A stabilirlo è stata l’Agenzia di bacino, responsabile della mobilità di Milano, che mercoledì 10 aprile ha votato per l’aumento del prezzo del biglietto, da luglio il più caro d’Italia.

Il nuovo biglietto Atm avrà una validità di 90 minuti, e sarà utilizzabile anche nei Comuni vicini a Milano.

Ecco quali sono le altre principali novità:

Metropolitana

biglietto Atm

Al momento un singolo biglietto Atm, seppur valido per 90 minuti, consente solamente un accesso in metropolitana e ferrovie. Non è quindi possibile, al momento, uscire dai tornelli e timbrare nuovamente lo stesso biglietto.

Con le novità introdotte il 10 aprile sarà invece possibile, a partire da luglio, timbrare più volte lo stesso biglietto e varcare più volte i tornelli a patto che il biglietto sia ancora valido. Non sono previste inoltre sanzioni nel caso in cui nel corso del secondo tragitto il biglietto dovesse scadere.

Agevolazioni

Sono previste maggiori agevolazioni per il biglietto Atm. I giovani con età inferiore ai 26 anni, infatti, potranno usufruire di sconti. Viaggeranno gratis, invece, i ragazzi fino ai 14 anni, anche se viaggiano da soli.

Stabilito, inoltre, un abbonamento di 50 euro per i disoccupati e per chi ha un Isee inferiore ai 6 mila euro.

Carnet

Altra novità importante appena introdotta è la possibilità di usare il carnet da dieci corse per più persone contemporaneamente. Questo significa che da luglio in poi il biglietto da dieci corse potrà essere condiviso durante la medesima corsa.

Nuove tariffe

L’unico abbonamento a rimanere invariato sarà quello annuale: sempre fissato a 330 euro.

Saliranno i costi, invece, per:

  1. biglietto giornaliero: da 4,5 a 7 euro;
  2. abbonamento mensile: da 35 a 39 euro;
  3. biglietto settimanale: da 11,30 a 17 euro;
  4. carnet da 10 corse: da 13,80 a 18 euro.

Chi si troverà, dopo l’introduzione del biglietto Atm a 2 euro, in possesso dei vecchi biglietti potrà ancora utilizzarli fino a data da destinarsi. Gli abbonamenti, invece, potranno essere usati regolarmente fino alla loro naturale data di scadenza.

Tra le altre novità introdotte in questo 2019 a Milano, c’è poi l’introduzione della ZTL nell’area B della città:
( milano-da-il-via-alla-ztl-piu-grande-ditalia/ ; milano-approvata-deroga-per-gli-over-70/ ).

Annunci

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here