Biden incontrerà Bin Salman in Arabia Saudita

Il viaggio, confermato dalla Casa Bianca, avverrà a metà luglio

0
248
Biden firma ordine esecutivo per l’accesso all’aborto

Joe Biden sarà in Arabia Saudita a metà luglio, come parte di un viaggio in Medio Oriente di qualche giorno. Durante la sua permanenza, Biden incontrerà il principe ereditario Mohammad Bin Salman. Il presidente si recherà poi a Gedda per la riunione del Consiglio di cooperazione del Golfo.

Biden incontrerà Bin Salman in Arabia Saudita?

Il presidente degli USA Joe Biden si recherà in Arabia Saudita a metà luglio, come parte di un viaggio in Medio Oriente previsto tra il 13 e il 16 luglio. Nel corso della sua visita, Biden avrà un incontro con il principe ereditario Mohammad Bin Salman. Un alto funzionario ha dichiarato che l’incontro Biden – Bin Salman sarà parte di un meeting con anche altri leader locali, tra cui il re Salman, leader ufficiale del regno.

Diversi hanno criticato l’incontro

Tale incontro, il cui annuncio era atteso da diverse settimane, ha attirato l’attenzione di alcuni difensori dei diritti umani. Molti contestano infatti che tutto ciò va contro la promessa di Biden in campagna elettorale, durante la quale affermava che avrebbe fatto del Regno un “paria” in risposta all’uccisione di Jamal Khashoggi. L’inquilino della Casa Bianca aveva anche approvato il rilascio di un rapporto di intelligence in cui si sosteneva che Bin Salman stesso avesse acconsentito a un complotto per la cattura o l’assassinio di Khashoggi.

Tuttavia, l’alto funzionario ha assicurato che, nonostante la morte di Khashoggi venga sempre presa in considerazione, non è sembrato opportuno interrompere totalmente le relazioni con l’Arabia Saudita. “Mentre ritiriamo le relazioni, non stiamo cercando di rompere le relazioni, perché l’Arabia Saudita è un partner strategico degli Stati Uniti da otto decenni”, ha affermato. E parlando del dialogo sui diritti umani: “I diritti umani fanno sempre parte della conversazione…Molte di queste conversazioni si tengono a porte chiuse e pensiamo al al coinvolgimento – e questo è il modo migliore per ottenere risultati”.

Biden andrà anche in Cisgiordania

Si prevede anche che il presidente volerà in Cisgiordania e Israele, prima di raggiungere Gedda per prendere parte alla riunione del Consiglio di cooperazione del Golfo. Argomento del giorno sarà anche la situazione con l’Iran, di cui la regione del Golfo è diretta testimone. Lo stesso incontro in Arabia Saudita mira a instaurare una collaborazione per respingere Teheran. L’incontro con i leader del golfo a Gedda e il viaggio di Biden in Israele giungono inoltre dopo che gli Stati membri dell’AIEA, organismo di controllo nucleare internazionale, hanno approvato una risoluzione che critica le attività nucleari iraniane. Il presidente sarà anche in Cisgiordania per incontrare il presidente palestinese Mahmoud Abbas e altri leader per riaffermare l’impegno per una soluzione e due stati.


Leggi anche: Biden esorta il Congresso ad approvare leggi più severe sulle armi