Biden in vantaggio su Trump di 10 punti a due mesi dalle elezioni

Secondo un nuovo sondaggio, il candidato presidenziale democratico Joe Biden sarebbe in vantaggio su Donald Trump di 10 punti a livello nazionale

0
251
Biden in vantaggio su Trump

Secondo un sondaggio della CBS News-YouGov, il candidato democratico Joe Biden sarebbe in vantaggio a livello nazionale di 10 punti sul presidente Donald Trump. Questo sondaggio arriva quando mancano due mesi alle elezioni presidenziali. Biden è in vantaggio anche in molti Stati chiave.

Biden in vantaggio di 10 punti su Trump

Le elezioni presidenziali stanno entrando nel vivo. A fine mese inizieranno i dibattiti presidenziali fra Trump e Biden. A causa dell’epidemia da coronavirus molti Stati hanno deciso di usufruire del voto per corrispondenza. In North Carolina hanno già iniziato ad inviare le schede elettorali. Ben 618 mila elettori hanno già fatto richiesta per le prime schede elettorali. Il North Carolina è così il primo Stato a dare il via alle presidenziali USA 2020.

Il presidente Trump continua con la sua retorica incendiaria e con il suo messaggio di “Law and Order”. L’America è un Paese sempre più diviso e polarizzato.

Il candidato democratico Joe Biden, invece, nei suoi messaggi cerca di riportare alla calma e al dialogo le varie parti.

Ora, l’ultimo sondaggio pubblicato da CBS News-YouGov mostra che forse gli americani stanno cercando un Presidente che sia in grado di riunificare il Paese. Infatti, stando al sondaggio, Biden sarebbe in vantaggio di 10 punti a livello nazionale su Trump. Nel sondaggio, il 52% ha dichiarato che voterà per Biden, mentre il 42% per Trump. Il 3% si è invece dichiarato indeciso, mentre un altro 3% ha espresso preferenze per altri candidati.

In molti votano Biden per sconfiggere Trump

L’approvazione di Biden arriva perlopiù da elettori contrari a Trump. Infatti, il 49% degli intervistati sostiene che il motivo principale per il quale vota Biden perché vuole opporsi a Trump. Il 32%, invece, dice di votare per il candidato democratico perché piace il suo programma.

Il sostegno a Trump arriva principalmente da tutti gli elettori che lo hanno sempre sostenuto.

Il sondaggio mostra che più del 50% afferma che Biden farebbe un lavoro migliore per gestire la pandemia da Covid-19. Invece, Trump è supportato solo dal 38% degli elettori in merito alla pandemia. Inoltre, alla domanda su chi si fiderebbero di più per assicurarsi un vaccino efficiente contro il covid, il 47% ha affermato che si fida di Biden, mentre solo il 34% di Trump.

Nel sondaggio si nota che anche sulla gestione economica ora i due candidati sono testa a testa. Inoltre, si evidenzia che il 47% degli elettori intervistati pensa che Trump stia cercando di alimentare i conflitti tra le parti. Il 50%, invece, dichiara che Biden sta cercando di calmare la situazione.


Leggi anche: Biden a Kenosha: “Trump ha legittimato un lato oscuro della natura umana”

Commenti