Biblioteca di Boise: restituito un libro dopo 111 anni

"New Chronicles of Rebecca" è il titolo tornato al centro culturale americano in modo anonimo

0
225

Accade spesso di dover sollecitare i prestiti librari degli utenti, ma alla biblioteca di Boise sono passati 111 perché un iscritto restituisse il volume. Il titolo che è mancato dalla collezione pubblica è “New Chronicles of Rebecca” di Kate Douglas Wiggin.


Biblioteca di Fregene: incontri collegati alle mostre romane


Com’è tornato alla biblioteca di Boise il libro?

I funzionari della Garden valley district Library hanno spiegato che la restituzione del volume è avvenuta in forma anonima. Il libro è in buone condizioni e non presenta segni di usura particolari, nonostante sia un esemplare meno recente degli altri presenti in biblioteca. Il titolo era in prestito dal 1910 quando la raccolta di scritti si trovava ancora nell’edificio costruito con le sovvenzioni del finanziere Andrew Carnegie. Lo stabile era un’idea del Club colombiano cittadino che si è occupato di reperire i fondi per realizzare la struttura in Washington Street. Nel 1895 infatti era disponibile solo una sala lettura pubblica nel municipio cittadino. Dal 1973 la collezione è riunita nei locali di South Capitol Boulevard della città di Idaho.

“New chronicles of Rebecca”

Il libro è la prosecuzione del romanzo per bambini “Rebecca of Sunnybrook farm”. L’autrice Kate Douglas Wiggin è considerata un’educatrice in quanto si è occupata di fornire istruzione ai più piccoli. Ha istituito alcuni asili per sottrarre i ragazzini dal lavoro precoce e allo sfruttamento. La storia è incentrata sulle avventure di una bambina fantasiosa che scrive e vive insieme ai parenti. Pubblicato per la prima volta nel 1907, il titolo trova il riscontro del pubblico, tanto da diventare un musical. Nel 1938 Shirley Temple nel ruolo di Rebecca si esibisce nello spettacolo.

La restituzione del volume

Considerando la policy della biblioteca di Boise, l’utente dovrebbe versare una multa di 800 $ per il ritardo nella consegna. Infatti, il talloncino presente all’interno della copertina ricorda che il prestito aveva una durata di due settimane. Tuttavia, all’inizio del Novecento la Direzione ha limitato le sanzioni per le dilazioni al prezzo del volume, cioè 1,50 $. I bibliotecari stanno cercando di conoscere i motivi della restituzione dopo oltre un secolo. Ora il libro è disponibile soltanto in consultazione.