Nella XXXV giornata di Serie A si sfidano Sassuolo e Fiorentina al Mapei Stadium, i padroni di casa vogliono finire bene il campionato mentre i viola sono alla ricerca di punti per un piazzamento europeo.

https://youtu.be/BxA9kU3EyZ4

Parte meglio la squadra di Di Francesco che colpisce la traversa dopo 4′ sul tiro di Duncan deviato da Tatarusanu, la Fiorentina fatica a creare gioco e compie molti errori difensivi che favoriscono le ripartente avversarie ma al 32′ ottiene un calcio di rigore per un leggero tocco di Berardeschi su Adjapong in area di rigore ma Kalinic sbaglia sia dal dischetto che sulla ribattuta.

Sul capovolgimento di fronte Sanchez abbatte Berardi in area ma l’arbitro non fischia rigore, i viola continuano a spingere e al 37′ trovano il gol del vantaggio con Chiesa che batte Consigli su assist di Borja Valero.

Nella ripresa il Sassuolo spinge alla ricerca del gol del pareggio e si rende pericoloso soprattutto con Matri che in un paio di occasioni impegna Tatarusanu; la Fiorentina riparte in contropiede e al 68′ Bernardeschi riesce a segnare il gol del raddoppio ma l’arbitro annulla per fuorigioco, in realtà il numero 10 viola è tenuto in gioco dai difensori. Nell’azione successiva Berardi attacca con continuità e prima segna il gol del pareggio ma l’arbitro annulla ancora per fuorigioco netto, poi al 71′ guadagna un calcio di rigore per fallo di Rodriguez e conseguente espulsione: dal dischetto Politano non sbaglia segnando il gol dell’1-1.

I neroverdi continuano a spingere e all’85’ segnano il gol del raddoppio con il colpo di testa di Iemmello su cross di Politano; nel finale il punteggio sembra già archiviato ma all’ultimo minuto di recupero Vecino trova Bernardeschi che batte Consigli con un bel sinistro a giro portando il risultato finale sul 2-2.

Con questo pareggio il Sassuolo sale a 40 punti in classifica mentre la Fiorentina raggiunge l’Inter al settimo posto a quota 56 punti.

 

Tabellino

SASSUOLO – FIORENTINA 2-2

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Peluso, Acerbi, Cannavaro, Adjapong; Sensi, Aquilani (78′ Ricci), Duncan; Matri (70′ Iemmello), Berardi, Ragusa (45′ Politano).

A disposizione: Costa, Vitali, Antei, Lirola, Ravanelli, Letschert, Magnanelli, Biondini, Marin.

Allenatore: Eusebio Di Francesco.

FIORENTINA (3-4-2-1): Tatarusanu; Rodriguez, Olivera, Tomovic; Badelj (15′ Bernardeschi), Carlos Sanchez, Vecino, Cristoforo (77′ Babacar); Borja Valero, Kalinic; Chiesa (61′ Tello).

A disposizione: Sportiello, De Maio, Salcedo, Saponara, Hagi, Maistro, Milic, Ilicic, Mlakar.

Allenatore: Paulo Sousa

Marcatori: 37′ Chiesa, 73′ Politano (Rig.), 85′ Iemmello, 90+4′ Bernardeschi

Arbitro: Gavillucci

Ammoniti: 24′ Ragusa; 28′ Berardi; 31′ Rodriguez; 32′ Adjapong; 38′ Chiesa; 47′ Vecino; 82′ Sensi; 90′ Ricci

Espulsi: 71′ Rodriguez

 

 

Annunci

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here