Benevento – Muore 60enne cadendo dal balcone

0
142

Benevento, uomo di 60 anni muore cadendo dal balcone: stava riparando una tenda. Tragedia quella avvenuta oggi, sabato 30 maggio, a Benevento.

Un uomo di 60 anni è purtroppo deceduto dopo essere precipitato dal balcone della sua abitazione. Stando a una prima ricostruzione, la vittima stava sistemando una tenda sul balcone, in uno stabile di via Iandoli. Quando per cause che sono ancora in corso di accertamento ha perso l’equilibrio, precipitando di sotto.

Il 60enne è stato prontamente soccorso dai sanitari del 118, che lo hanno trasportato d’urgenza al Pronto Soccorso dell’ospedale San Pio. Dove è purtroppo deceduto poco dopo il suo arrivo. Le ferite riportate nella caduta si sono rivelate purtroppo fatali. Sul posto sono arrivate anche le forze dell’ordine. A cui spetta il compito di stabilire il motivo della caduta che ha causato la morte del 60enne.

Ieri un suicidio al Cardarelli

Una tragedia simile si è verificata nella serata di ieri all’ospedale Cardarelli. Un uomo di 52 anni è morto dopo essere caduto dal nosocomio partenopeo. In questo caso, però, non si sarebbe trattato di un tragico incidente, ma di un gesto volontario.

Il 52enne, originario di Pomigliano d’Arco e ricoverato al Cardarelli, si è gettato da una finestra dell’ospedale. Per lui, nonostante i soccorsi immediati, non c’è stato purtroppo niente da fare. Il 52enne era stato ricoverato nel nosocomio dopo essere rimasto coinvolto in un incidente stradale. Aveva però riportato ferite non gravi e le sue condizioni di salute erano in ripresa. Sconosciute le motivazioni che lo hanno portato a compiere l’estremo gesto. 

Commenti