Macabra scoperta tra gli scogli: un cadavere è stato trovato da un passante, sul Lungomare 9 Maggio, a Bari, nella tarda serata di domenica primo ottobre. Il testimone ha immediatamente  allertato la polizia, che pur se con molta dfficoltà, ha reuperato il corpo, in avanzato stato di decomposizione.


Il cadavere era privo di braccia e gambe e non è stato possibile identificarlo nè stabilire il sesso. Il corpo senza arti è in avanzato stato di decomposizione, motivo per cui non è stato possibile stabilirne il sesso.

E’ stato dunque trasferito nel dipartimento di medicina legale del Policlinico di Bari in attesa dell’identificazione e per accertare le cause della morte.

Condividi e seguici nei social
error

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here