Bardamù – Stray Bop | in arrivo singolo e album del duo jazz/hip-hop

Il duo dei Bardamù sta per tornare con un nuovo singolo ed un nuovo album intitolati "Stray Bop". La nuova musica sarà presentata live davvero molto presto.

0
164

Il duo Bardamù è pronto per tornare in scena con nuova musica e spettacoli live. Gruppo costituito da due fratelli, i Bardamù sono attivi da circa 20 anni e portano avanti un innesto fra i due principali generi musicali facenti parte dell’universo musicale black: il jazz e l’hip-hop. Gli artisti hanno sempre continuato a portare avanti il loro stile musicale sia nei periodi in cui la musica black andava di moda in Italia che in quelli in cui veniva completamente messa da parte nel mondo mainstream, e continueranno a produrre musica sulla stessa stessa lunghezza d’onda anche con il nuovo singolo “Stray Bop”.

Con una pubblicazione prevista per il prossimo 27 settembre attraverso la label Egea Music, “Stray Bop” anticipa un album omonimo che il duo considera come il manifesto di un genere di loro invenzione chiamato, appunto, “stray bop”. Queso nuovo stile musicale si ispira al movimento artistico-sociale del BeBop anni ’40 e ad uno stile di vita “stray”, ossia randagio e girovago, che attinge direttamente dalla cultura di strada.

Il disco viene definito “vintage ma anche contemporaneo” e conterrà sia musica jazz che musica hip-hop in un connubio particolare ed irresistibile, costellato fra l’altro dalla partecipazione di ospiti di spicco nel panorama internazionale di entrambi i generi trattati. Il duo definisce la propria opera artistica con queste parole:

Guardiamo all’Hip hop come una naturale evoluzione del linguaggio jazzistico…le radici e le premesse sono identiche. Senza smarrire l’eleganza che è propria del jazz, vogliamo riportare questo “linguaggio” alla sua originale provenienza: la strada. È importante che le sonorità e i testi possano tornare a dialogare con la gente. Nel rispetto della tradizione jazz tutti i brani sono eseguiti con strumenti classici, fatta eccezione di qualche beat realizzato con dei samplers analogici. I rapper intervengono come fossero uno strumento a fiato che improvvisa in una jam session di un jazz-club di Brooklyn o di Harlem.

Per quanto riguarda gli appuntamenti live, il duo si esibirà domenica 29 settembre presso l’Alexanderplatz, locale di Roma posto al civico 9 di Via Ostia: un’occasione ghiotta in cui il gruppo canterà sia brani tratti dal suo repertorio passato che canzoni incluse nell’album in uscita. Grande ospite della serata il rapper statunitense K. Sparks.

LEGGI ANCHE: Tove Lo – Sunshine Kitty | recensione album

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here