La band BTS diventa ambassador Louis Vuitton

Louis Vuitton ha annunciato che i BTS sono i nuovi house ambassador dell'azienda francese. La collaborazione prevede anche dei progetti speciali.

0
980
Band BTS e Louis Vuitton.
I BTS sono i nuovi house ambassador di Louis Vuitton.

Momento d’oro per la band BTS. I giovani musicisti sudcoreani sono diventati ufficialmente i nuovi house ambassador di Louis Vuitton. I cantanti sono diventati il simbolo della K-pop, un genere musicale che hanno portato al di fuori dei confini della Corea del Sud, andando a conquistare fan in tutto il mondo. La collaborazione con la casa di moda francese prevede anche dei progetti esclusivi che al momento non sono stati ancora rivelati.

I giovani membri della band BTS, Jungkook, J-Hope, V, RM, Jin, Suga e Jimin, non sono del tutto estranei al mondo della moda. Infatti, oltre ad essere dei cantanti apprezzati globalmente, si sono imposti anche come influencer e come icone di nuovi trend, in grado di lanciare e diffondere look tra i loro numerosi follower. Louis Vuitton, nel comunicato con il quale ha annunciato la partnership, ha evidenziato che i cantanti sono soprattutto “portatori di un messaggio positivo”.

Louis Vuitton entusiasta della collaborazione con la band BTS

Entusiasmo e impazienza in Louis Vuitton nel mettersi al lavoro insieme alla band BTS. Virgil Abloh, direttore artistico della linea uomo, ha dichiarato che non vede l’ora di far partire ufficialmente e concretamente questa partnership che rappresenta un ulteriore segnale di modernità per la maison: “Fondendo il lusso con la cultura contemporanea”.

I BTS vanno in crash su TikTok

I fan dei BTS si sono scatenati appena hanno appreso la notizia. Infatti hanno rilanciato più volte l’hashtag #LouisVuitton su Twitter, facendolo diventare di tendenza nel giro di poche ore. Inoltre è arrivata una pioggia di commenti positivi e pieni di felicità per i loro cantanti preferiti che da oggi saranno anche ambassador dello storico marchio francese.