Bambini torturati nelle carceri israeliane

Bambini torturati mi fa vergognare di essere uomo

0
723
Bambini torturati nelle carceri israeliane
Bambini torturati nelle carceri israeliane

Bambini torturati? Bambini incarcerati? Mi è stato chiesto più di una volta di scrivere da giornalista e non di “pancia”. Io questo professionalmente lo comprendo, ma io sono anche padre e pensare a bambini torturati mi fa vergognare di essere uomo. Il Comitato Pubblico Contro la Tortura in Israele Pcati, ha pubblicato un rapporto da far venire i brividi. Secondo il Pcati, bambini palestinesi sono sottoposti a torture.

Bambini palestinesi torturati

A quanto riferito dal comitato per i diritti umani, le torture sarebbero raccapriccianti. Comprendono “ingabbiamento pubblico, minacce, atti di violenza sessuale e processi militari senza diritto alla difesa”.
Questo sfregio alla dignità dello spirito umano, è stato scoperto dagli avvocati dell’Ufficio di Pubblica Difesa nel centro di Ramla. Gli avvocati hanno anche scoperto che questa pratica è messa in atto da parecchi mesi. Si è scoperto che altri funzionari ne sono a conoscenza, secondo quanto riporta The Indipendent.

Questo ignominia deve essere fermata


Il “Pcati” invita le autorità israeliane a fermare gli atti di tortura sui prigionieri, soprattutto sui minorenni. Il portavoce del Comitato ha dichiarato che “la maggior parte dei minori palestinesi detenuti è accusata di lanci di pietre contro i soldati. Il 74% di essi ha subito violenza fisica durante l’arresto, il trasferimento o l’interrogatorio. Israele è l’unico Paese a perseguire sistematicamente i bambini nei suoi tribunali militari. Il regime israeliano detiene oltre 5 mila palestinesi, di cui 200 donne e bambini, senza accuse formali e processo. Israele continua a violare impunemente tutti gli accordi internazionali, compresa la quarta convenzione di Ginevra. Israele sottopone i detenuti a condizioni crudeli, torture e abusi“.

Bambini torturati

Ecco vi ho raccontato i fatti, ma non posso raccontarvi quello che sento, non posso dire lo schifo che penso perché le mie parole non sarebbero formali e voi leggereste qualcosa di spiacevole. Allora facciamo così, i vostri vicini hanno occupato abusivamente il vostro appartamento e i vostri figli si sono ribellati. I vostri vicini hanno fatto prigionieri i vostri figli che sono stati torturati, violentati e messi alla gogna. I vostri figli stanno urlando e piangendo, ma nessuno può farci nulla. Ora pensate ai bambini palestinesi imprigionati e torturati perché tirano sassi. Tirano sassi ai miliari israeliani! Deve essere un’esperienza terrificante! Continuate a pensare agli occhi dei vostri figli imprigionati e torturati.




Commenti