Baba nuovo capo della polizia in Nigeria

Nominato martedì ed insignito della nomina ieri nella capitale nigeriana, mentre la polizia è alle prese con la fuga dei 1800 carcerati da Owerri

0
235
baba nuovo capo della polizia

L’ex ispettore generale della polizia in Nigeria era andato in pensione a febbraio, ma aveva una proroga come facente funzione in scadenza a maggio. I disordini, la guerriglia e l’evasione dalle carceri di Owerri, hanno anticipato i tempi ed è stato nominato il suo successore. É Usman Baba il nuovo capo della polizia in Nigeria. La nomina è arrivata martedì e ieri con una cerimonia ad Abuja, Baba è stato decorato come nuovo Ispettore Generale della Polizia (IGP). All’evento non era presente il presidente Muhammadu Buhari, a Londra per una visita medica di controllo. Ha presieduto alla nomina il vicepresidente Yemi Osinbajo e il ministro della polizia Mohammad Dingyadi.

Baba nuovo capo della polizia? in Nigeria è già polemica

Ieri, sul quotidiano nigeriano,The PUNCH, l’avvocato per i diritti umani Mike Ozekhome ha sostenuto che questa nomina sia anticostituzionale e nepotista.Questo, perchè, ricorda l’avvocato, la costituzione nigeriana non prevede che sia il presidente da solo a nominare l’IGP ma: “Può farlo solo in collaborazione con il consiglio di polizia della Nigeria che è composto dal Presidente dello Stato che lo presiede, dai 36 governatori statali e dal presidente della commissione dei servizi di polizia e IGP.” Ozekhome in merito alla nomina di Baba come capo della polizia fa anche altre osservazioni a proposito del fatto che il presidente Buhari, continua a nominare musulmani del nord (anche Dingyadi lo è) come se non riuscisse ad andare oltre la sua religione per gli incarichi importanti relativi alla polizia.


Evasione in Nigeria da una prigione: più di 1800 uomini


Cosa ha detto il nuovo IGP ?

Subito dopo la nomina Baba ha rilasciato una dichiarazione, nella quale ricorda di essere stato un membro del team che gestisce la situazione della polizia in Nigeria. Ha riconosciuto che c’è tanto lavoro da fare, specie in questo momento particolare ed impegnativo, sostenendo l’impegno a continuare il lavoro del suo predecessore. « I nigeriani dovrebbero aspettarsi un miglioramento della situazione della sicurezza. E i nigeriani dovrebbero anche collaborare e cooperare con noi. Nonostante tutte le inadeguatezze che abbiamo, abbiamo ancora bisogno che tutti partecipino alle attività di polizia di questo Paese». Usam Baba è nato nel 1963, laureato nel 1985 in Scienze Politiche presso la Bayero l’University di Kano è entrato in polizia nel 1988.

Commenti