Azerbaijan: armi israeliane hanno dato una svolta alla guerra?

Molti si chiedono se la vendita di armi da parte di Israele in Azerbaijan abbia peggiorato o migliorato la guerra

0
727
Azerbaijan: armi israeliane

Israele è stato un importante fornitore di armi all’Azerbaijan durante il conflitto col l’Armenia. Ora, molti si chiedono se le armi israeliane abbiano migliorato o peggiorato la guerra. Secondo un rapporto di Itai Anghel, le armi israeliane hanno svolto un ruolo importante, permettendo all’Azerbaijan di conquistare la vittoria. Tuttavia non è chiaro se questo sia positivo o negativo per l’immagine di Israele.

Azerbaijan: armi israeliane hanno avuto un ruolo importante nella guerra?

Israele è stata la fonte di importazione di armi dell’Azerbaijan negli ultimi cinque anni. I droni israeliani hanno svolto un ruolo importante nella guerra tra Azerbaijan e Armenia. Molti ora si chiedono se le armi israeliane abbiano peggiorato o migliorato la guerra. La domanda che emerge principalmente è se i sistemi israeliani abbiano provocato meno vittime per entrambi le parti, accelerando la vittoria dell’Azerbaijan o costringendo la Russia a entrare come pacificatore.  

Un rapporto di Itai Anghel sul programma Uvda di Channel 12, così come un rapporto sulle vendite internazionali di armi del SIPRI, mostra quanto siano state importanti le vendite di armi israeliane all’Azerbaijan negli ultimi dici anni. Secondo il rapporto il 69% delle armi dell’Azerbaijan arrivano da Israele. Anghel inoltre ha rivelato il ruolo importante che i droni israeliani come Harop hanno svolto nella guerra azzero-armena. Molti si sono chiesti se le armi israeliane sono state usate in modo improprio o addirittura se Israele abbia un interesse nel conflitto.

Il rapporto evidenzia che la guerra tra Armenia e Azerbaijan dello scorso anno ha avuto meno vittime di quella combattuta negli anni ’90.  Per gli Armenia è stata una tragedia, con molti che hanno perso le proprie case. Tuttavia, da un punto di vista militare o di difesa, sembra che molti paesi stiano imparando le lezioni dell’uso dei droni e delle difese aeree da parte dell’Azerbaijan per eseguire una vittoria rapida su un avversario che aveva un vantaggio sull’equipaggiamento.

L’uso delle armi da parte degli azzeri è positivo per l’immagine di Israele?

La vendita di armi rappresenterà sempre un punto controverso. Non ci sono prove però che le armi israeliane nelle mani degli azeri siano state usate in modo improprio. Il rapporto tuttavia non mostra quanto siano efficienti le armi e se sono state evitate vittime civili. Inoltre resta da vedere se l’uso di armi israeliane da parte dell’Azerbaijan sarà positivo per l’immagine di Israele come fornitore di tecnologia di difesa o danneggi anche le relazioni a lungo termine di Israele con l’Armenia.


Armi israeliane ultramoderne all’Azerbaijan contro il popolo armeno