Auto contromano a Times Square. Non è terrorismo. Arrestato il conducente

0
515

Si aggrava il bilancio delle vittime a Times Square. Una vittima – una ragazza di 18 anni – e 24 feriti, di cui 4 in gravi condizioni. Lo ha riferito in conferenza stampa il sindaco di New York De Blasio.

Secondo la ricostruzione della polizia, non si tratterebbe di terrorismo. Il conducente dell’auto, una berlina rossa, si chiama Richard Rojas. Ex militare, 26 anni con precedenti penali, poco prima delle 12 (ora locale) ha mandato in panico la Grande Mela.

L’incidente, avvenuto all’incrocio tra la 45esima strada e Broadway,  sarebbe stato causato dalla “guida sotto effetto di droghe”. Rojas avrebbe imboccato la strada contromano e perso il controllo della vettura. Secondo quando riferito dall’emittente Cbs, il conducente è stato arrestato e sarebbe sotto interrogatorio.

 

 

Commenti