Auto a idrogeno: De Meo di Renault conferma i suoi dubbi

Luca De Meo, CEO di Renault, conferma che per adesso sembra alquanto improbabile lavorare su delle automobili a idrogeno.

0
199
Auto a idrogeno De Meo
Luca De Meo, CEO di Renault (screenshot Instagram)

Sì ai veicoli commerciali, (forse) no alle autovetture. È questo, in sintesi, il pensiero di Luca De Meo sulle auto a idrogeno. Di recente, Renault ha mostrato al pubblico due concept-car e un van in versione di produzione in cui l’idrogeno è al centro del progetto. Nonostante ciò, l’amministratore delegato dell’azienda francese continua a ritenere improbabile che questa soluzione possa essere applicata a breve per veicoli ad emissioni zero.

Il pensiero di De Meo sulle auto a idrogeno

Raggiunto da Autocar, Luca De Meo ha affermato: “L’idrogeno ha un suo ruolo, e quest’anno metteremo in vendita un veicolo commerciale che utilizza questa tecnologia e collaboreremo con partner commerciali per introdurlo”. Quando però gli è stato chiesto delle auto a idrogeno, il dirigente milanese ha pronunciato un sibillino: “Onestamente, chissà”. Dunque, per il momento il CEO di Renault preferisce concentrarsi su quest’opzione ecologica per i trasporti commerciali e non per le automobili.

Nuovo concept Renault: pronto per il futuro a idrogeno

“La sfida è rendere accettabili i costi per i clienti”

Luca De Meo ritiene che, più che sulle auto a idrogeno, in questa fase ci si debba concentrare su altri obiettivi: “La sfida è rendere i costi accettabili per i clienti e installare una rete di ricarica all’altezza – ha detto ad Autocar – Ci sono ancora dibattiti su come rendere sufficientemente buona la rete di ricarica elettrica, e rispetto a una rete di rifornimento di idrogeno è semplice”. Subito dopo ha parlato dei veicoli commerciali: “La batteria elettrica non è una soluzione, ma solo una barriera. Le aziende scoprono che avrebbero bisogno di acquistare due furgoni anziché uno: uno da guidare e uno da tenere in carica. L’idrogeno può rispondere a questo problema”.

Estate 2022: arrivano i van Renault Master a idrogeno

I fatti e le mosse di Renaul al momento sembrano andare di pari passo con le dichiarazioni del suo amministratore delegato De Meo. Il marchio automobilistico francese, infatti, si prepara a lanciare sul mercato i nuovi van Renault Master a idrogeno in estate. Questi modelli verranno sviluppati nel solco di una joint-venture con Plug Power che è stata chiamata Hyvia.