Audi e Cortina insieme per la mobilità sostenibile

La gamma e-Tron della casa degli Anelli sarà sponsor dei mondiali di Sci, con diverse iniziative collaterali

0
529

Audi e Cortina annunciano la loro partnership in occasione dei mondiali di Sci. La competizione invernale, prevista dal 7 al 21 febbraio prossimi, avrà come sponsor principale e-tron, la marca della casa tedesca dedicata alla gamma elettrificata. Questa collaborazione va oltre l’aspetto sportivo, in quanto sarà collegata a diverse iniziative che il costruttore porterà avanti assieme alla città alpina. Inoltre, sarà l’occasione di promuovere i modelli elettrici e ibridi plug-in, i quali saranno a disposizione degli organizzatori dei mondiali per i vari spostamenti.


Audi, presentati nuovi modelli plug-in hybrid


Quali sono le iniziative promosse da Audi e Cortina?

Audi è partner di Cortina d’Ampezzo già dal 2017, ma quest’anno la collaborazione si fa più stretta. Nella località dolomitica, la casa di Inglostadt ha realizzato una pista di ghiaccio fatta appositamente per testare i modelli elettrificati in condizioni estreme. Una buona occasione per testare l’ultima evoluzione della trazione integrale Quattro, fiore all’occhiello di Audi. Si tratta del rivoluzionario schema di trasmissione che nacque 40 anni fa, e che ha avuto grandissimo successo sulla strada e persino nei rally.


Audi Quattro: il sound della regina dei rally (video)


Ricariche e elettriche ed iniziative high tech

La partnership comprende anche la sensibilizzazione della popolazione locale e dei turisti all’uso delle vetture elettriche. Funzionale in tal senso è l’inaugurazione di una stazione di ricarica, capace di “rifornire” otto veicoli contemporaneamente. Questo impianto è frutto di un’altra collaborazione, che Audi ha messo in piedi assieme a FISI, Enel e Fondazione 2021.


Bosch critica l’auto elettrica: “non è carbon neutral”


Altro progetto che Audi ha messo in piedi con Cortina è l’Outdoor Digital Experience. Si tratta di una serie d’installazioni digitali che “arredano” la città e forniscono informazioni sull’impatto ambientale sulla montagna. Dati sulle precipitazioni, la qualità dell’aria, temperatura, condizioni di guida e altro sono raccolti dalla società di machine-learning CELI, e fa da corollario al progetto “Cortina e-portrait”, inaugurato nel 2017.

Commenti