Aubameyang stende il Benfica, il Borussia Dortmund vince 4-0 e passa ai quarti di Champions League

0
182

Nel ritorno degli ottavi di finale di Champions League si sfidano Borussia Dortmund e Benfica, nei portoghesi dentro Almedia e Cervi al posto di Zivkovic e Zonas mentre nel Borussia Schmelzer vince il ballottaggio con Guerreiro.

https://youtu.be/0P-r0D2ef7g

Nei primi minuti di partita giocano meglio i padroni di casa che trovano subito il gol al 4′ grazie al colpo di testa di Aubameyang sul secondo palo da calcio di punizione, pareggiando l’1-0 dell’andata.

I padroni di casa continuano ad attaccare e a rendersi pericolosi con Bartra e Dembele, i portoghesi rispondono con le sortite offensive di Luisao e Nelsinho che però vengono respinte dalla difesa giallonera.

Si va all’intervallo sul risultato di 1-0 che riequilibra il punteggio finale, nella ripresa il Borussia Dortmund continua a spingere come nel primo tempo e prima sfiora il gol con Cervi e Aubameyang poi Pulisic trova il gol del raddoppio al 59′ con uno scavetto che supera Ederson su assist di Piszczek.

I padroni di casa continuano a spingere, il Benfica non riesce a contenere gli attacchi avversari e al 61′ subisce il terzo gol con un tiro di Aubameyang da centro area che non perdona Ederson: 3-0 e passaggio del turno in cassaforte per i gialloneri.

Rui Vitoria prova a scuotere i suoi inserendo Jonas per Salvio ma il canovaccio della partita non cambia: il Borussia Dortmund continua ad attaccare rendendosi pericoloso con Castro e Bartra che colpisce un palo, poi trova addirittura il quarto gol all’85’ ancora con Aubameyang che appoggia in rete il cross di Durm e segna la sua tripletta personale chiudendo la partita.

Dopo 3′ di recupero l’arbitro fischia la fine della partita, Borussia Dortmund batte 4-0 il Benfica e passa ai quarti di finale di Champions League; la squadra di Tuchel ha dominato la partita sul livello del gioco, decisivo Aubameyang autore di una tripletta.

Per il Benfica è una serata da dimenticare, i portoghesi non sono quasi mai riusciti a rendersi pericolosi ed escono agli ottavi nonostante la vittoria dell’andata.

 

Tabellino

BORUSSIA DORTMUND – BENFICA 4-0 (4-1)

BORUSSIA (3-4-2-1): Burki; Piszczek, Sokratis (88′ Ginter), Bartra; Durm, Weigl, Castro, Schmelzer; Dembelé (80′ Kagawa), Pulisic; Aubameyang (86′ Schürrle).
A disposizione: Weidenfeller, Guerreiro, Merino, Passlack.
Allenatore: Tuchel.
BENFICA (4-2-3-1): Ederson; Semedo, Luisao, Lindelof, Eliseu; Almeida, Samaris (74′ Zivkovic); Salvio (64′ Jonas), Pizzi, Cervi (82′ Jimenez); Mitroglu.
A disposizione: Julio Cesar, Jardel, André Horta, Carrillo.
Allenatore: Rui Vitoria.

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here