Atteso nuovo crollo termico fino a 20 gradi per la Befana

0
331
nuovo crollo termico

Atteso nuovo crollo termico fino a 20 gradi per la Befana in pochi giorni per la Befana. Rasoiata d’aria fredda in arrivo verso l’Epifania, con rovesci di pioggia, neve e temperature in picchiata

L’anticiclone anomalo di origine africana ha raggiunto il culmine in questo Capodanno, ma un cambiamento meteo è ormai prossimo. Atteso nuovo crollo termico, soprattutto per i giorni attorno alla Befana, sarà indirizzato verso un ritorno a condizioni più tipiche invernali. Ci sarà un brusco cambio di circolazione, a causa dell’indebolimento e successiva ritirata dell’anticiclone subtropicale.

 Già dal 3 gennaio l’alta pressione sarà gradualmente erosa dall’abbassamento di latitudine del flusso oceanico. In questo frangente l’Italia godrà ancora della protezione dell’anticiclone, seppur meno solido. Il caldo anomalo si smorzerà, con temperature che faranno registrare una flessione soprattutto in montagna. Il clima resterà comunque ancora mite, con valori sopra la media.

L’ondata di freddo di fine dicembre 2014 e Capodanno 2015 lasciò il segno soprattutto…

Cambiamenti climatici stanno stravolgendo l’inverno

Gelo da record in Sierra Nevada

L’alta pressione sarà costretta ad arretrare in pieno Atlantico a ridosso dell’Epifania, quando ci sarà l’affondo più incisivo di una saccatura. Un fronte freddo, seguito da un contributo d’aria artica, si andrà ad addossare all’Arco Alpino il 5 gennaio, per poi sfilare lungo l’intera Penisola. Un vortice depressionario si svilupperà sui mari italiani, accompagnando il transito frontale. Aria più fredda, al seguito della perturbazione, entrerà decisa su tutta Italia, apportando un deciso ed ulteriore calo termico. I valori torneranno ad allinearsi alle medie stagionali.

Non farà particolarmente freddo, ma il calo termico si sentirà forte dopo giorni di caldo eccezionalmente anomalo, soprattutto in montagna. Le termiche in quota, a circa 1500 metri d’altitudine, caleranno in modo vertiginoso anche di 15-20 gradi in molte aree dell’Europa Centro-Occidentale, non solo in Italia. Questa rasoiata fredda dell’Epifania riporterà un contesto più propriamente invernale. Al seguito di quest’irruzione, l’anticiclone proverà a riportarsi sull’Italia, ma probabilmente dovrà fare i conti con nuove rapide incursioni perturbate sospinte da correnti da nord/ovest. Il meteo sarà più movimentato.

t850 0 - Meteo Gennaio: attorno Epifania è atteso un CROLLO della Temperatura fino a 20°C in pochi giorni
Situazione attuale.
t850 144 - Meteo Gennaio: attorno Epifania è atteso un CROLLO della Temperatura fino a 20°C in pochi giorni
Tendenza verso Epifania, temperatura invernale.

Fonte: Meteo Giornale