Attese le prime nevicate a bassa quota in Europa: ecco dove

0
77
prime nevicate

NEVE in arrivo: attese le prime nevicate a BASSA QUOTA della stagione in Europa, ecco dove. Nei prossimi giorni su gran parte d’Europa avrà inizio una fase di maltempo invernale che porterà in molte zone la neve fino a bassa quota.

Tra l’ultimo weekend di novembre e l’inizio di dicembre gran parte dei Paesi europei potrebbero vedere la prima neve della stagione fino a quote di collina o pianura. Colpa di un via vai di perturbazioni seguite da aria polare che farà crollare le temperature in molte zone. Neve in arrivo: ecco dove sarà più probabile vedere i fiocchi.

Nel corso del weekend del 27 e 28 novembre la neve, già caduto fino a quote collinari in Spagna e sui Pirenei, potrebbe cadere ad altitudini sempre più basse sui settori centro-orientali della Francia, fino in pianura probabilmente sul settore di nord-est.

La neve potrebbe cadere fino a bassa quota anche nel Regno Unito: le nevicate più abbondanti sono attese nelle prossime ore in Scozia, ma qualche fiocco potrebbe imbiancare anche i settori più centro-meridionali dell’Inghilterra. Non si esclude qualche fiocco nemmeno a Londra nella giornata di sabato.

Piomba l’Inverno nel week end: forti venti gelidi sul Centro Sud

In pochi credono che possa nevicare in questa settimana anche in Italia

Le proiezioni dei modelli ad oggi non escludono neve fino a bassa quota anche in Germania. La probabilità di vedere fiocchi riguarderà i settori centro-occidentali, comprese le città di Monaco e Amburgo. Potrebbero cadere fino a 20 centimetri nelle zone montuose, e 2 centimetri nei settori più settentrionali.

neve in arrivo europa
La neve prevista fino a domenica 28 novembre. Fonte Wxcharts

Anche in Austria è attesa la neve, su quasi tutto il territorio regionale: entro domenica potrebbero cadere dai 5 ai 10 centimetri di neve a bassa quota nei fondovalle, e fino a 40-50 centimetri sulle vette alpine. Attesi fiocchi fino a bassa quota anche in Polonia, Lituania, Lettonia, Estonia, Russia e Bielorussia. In Svizzera il limite delle nevicate scenderà sabato a circa 600 – 900 metri.

Attenzione però: le zone a rischio neve, tuttavia, potrebbero cambiare. Tutto dipende dalla perturbazione in transito, dalle tempistiche e dall’effettivo raffreddamento dell’aria causato dalla massa di aria gelida in discesa dalle alte latitudini. La neve arriverà anche in Italia? Controlla gli ultimi aggiornamento sulla tendenza prevista per i prossimi giorni per l’Italia.

Fonte: Centro Meteo Europa