Atletico Madrid – Bayer Leverkusen 0-0, la squadra di Simeone controlla e passa ai quarti

0
214

Nel ritorno di ottavi di finale di Champions League l’Atletico Madrid ospita il Bayer Leverkusen al Calderon, si riparte dal 4-2 ottenuto dai Colchoneros alla BayArena.

Simeone deve fare a meno di Gameiro infortunato, giocherà quindi Correa accanto a Griezmann, mentre per i tedeschi Volland accompagna il Chicharito Hernandez in attacco, spazio anche per l’ex romanista Jedvaj.

https://youtu.be/r-KgsI-DN7c

Gli ospiti devono ribaltare la pesante sconfitta subita in casa nella gara di andata e iniziano subito forte con il tiro mancino di Volland che sfiora il palo, gli uomini di Simeone dopo un avvio sofferto rispondono con Correa ma il suo tentativo viene neutralizzato da Hilbert.

Al 21′ Hernandez approfitta di un incertezza di Vrsaljko e lascia partire un sinistro da buona posizione che però termina alto.

Il ritmo è molto frenetico in questa fase di partita, entrambe le squadre creano molte occasioni da gol che però non riescono a concretizzare.

Nel finale di primo tempo il Bayer rallenta, i padroni di casa ne approfittano e al 38′ hanno l’occasione di portarsi in vantaggio con Correa ma il suo destro a botta sicura su assist di Griezmann viene deviato in angolo da un miracoloso intervento di Leno; il portiere tedesco replica 2′ dopo su un tiro secco di Koke.

Si va negli spogliatoi sul risultato di 0-0, nella ripresa il primo squillo è del Bayer con Volland che però non riesce a trovare Hernandez tutto solo sul secondo palo, risponde l’Atletico con il tocco mancino di Correa che sfiora il secondo palo.

Al 57′ ci prova anche Griezmann ma il suo cucchiaio di destro esce di pochissimo.

Proprio nel momento in cui la squadra di Simeone attacca con continuità alla ricerca del gol del vantaggio i tedeschi creano una quadrupla palla-gol con Brandt, Volland e il Chicharito Hernandez che però non riescono a concretizzare.

Entrambe le squadre cercano il gol, l’Atletico attacca con Griezmann che però spara alto mentre la squadra di Tayfun risponde con Herdandez anticipato da Savic al momento del tap-in.

Nel finale è un assedio del Bayer Leverkusen che cerca disperatamente il gol della speranza, prima con il nuovo entrato Baley poi con Kampl ma Oblak è bravo a tenere la porta inviolata.

Dopo 3′ di recupero finisce così 0-0 tra Atletico Madrid e Bayer Leverkusen, passa ai quarti la squadra di Simeone in virtù della vittoria dell’andata per 4-2 mentre i tedeschi vengono eliminati nonostante abbiano creato numerose palle gol e si siano più volte resi pericolosi.

 

Tabellino

ATLETICO MADRID – BAYER LEVERKUSEN 0-0 (4-2)

ATLETICO MADRID (4-4-2): Oblak; Juanfran, Godin, Gimenez, Lucas Hernandez; Koke, Thomas, Saul, Carrasco (72′ Savic); Griezmann, Correa (65′ Gaitan).

Allenatore: Simeone

BAYER LEVERKUSEN (4-4-2): Leno; Hilbert, Jedvaj, Dragovic, Wendell; Brandt (78′ Bailey), Baumgartlinger, Kampl, Bellarabi; Volland (88′ Aranguiz), Hernandez (81′ Mehmedi).

Allenatore: Tayfun

Arbitro: Sergej Karasev

Ammoniti: Jedvaj, Gimenez, Gaitan.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here