Atlantico – Marco Mengoni lancia un nuovo gioco da tavolo!

Marco Mengoni si lancia in un ambito completamente nuovo per lui: la progettazione di giochi da tavolo! Ecco l'annuncio di "Atlantico", una vera opera prima.

0
300

Un periodo molto ricco quello attuale per Marco Mengoni. Il cantante di Hola non solo ha pubblicato da poco la riedizione live del suo album “Atlantico” (ne abbiamo parlato QUI), ma ha anche dato il via ad un tour autunnale nei palazzetti (QUI per una recensione di un suo concerto) e festeggiato i 10 anni esatti dall’inizio della sua carriera (QUI PER APROFONDIRE). Non contento di tutte queste attività, Marco entra a far parte in maniera ufficiale anche di un settore dell’imprenditoria che generalmente si tiene ben lontano dal mondo della musica: quello dei giochi da tavolo.

“Atlantico” sarà infatti anche il titolo di un nuovissimo gioco da tavolo progettato da Marco Mengoni in persona! Queste le parole pronunciate dal cantante per annunciare il progetto:

Nessuna spiegazione particolare è stata data su quelle che saranno le regole del gioco, ma sulla natura del concept ci sono pochi dubbi: come l’album da cui prende il nome, il gioco costituirà un esempio di intrattenimento di larghe vedute, un’attività con cui confrontarsi con culture differenti dalla propria e valutare quindi la propria conoscenza in ambiti non proprio “classici” per il gioco da tavolo. Il paragone con l’album sussiste nel fatto che il disco unisce in sé stili musicali prettamente “italici” a radici e stili internazionali, provenienti sia dalla musica anglofona che da universi meno mainstream ma ugualmente validi dal punto di vista aritistico.

Vedremo quale sarà la ricezione del pubblico ad un progetto del genere: quasi scontato l’entusiasmo dei fan di Marco, ma la scommessa sarà conquistare il pubblico (in questi anni crescente) degli amanti dei giochi da tavolo. Mengoni con questa mossa costituisce un atto che ha pochissimi precedenti nell’universo artistico italiano: vedremo se questa sorta di opera prima ispirerà qualche altro collega a fare lo stesso o se resterà un evento unico nel suo genere.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here