ECLISSI LUNA 21 GENNAIO 2019 – Nella notte tra domenica 20 e lunedì 21 gennaio 2019 ed in particolare la mattina presto di lunedì 21 gennaio 2019 si verificherà un’eclissi totale di Luna. Evento che sarà ben visibile nel nostro Paese.

Eclissi Luna 21 gennaio 2019 | Orario

Secondo il sito astronomia.com, gli orari dell’evento sono i seguenti:

  • P1 = 03h 36m : primo contatto penombra
  • U1 = 04h 34m : primo contatto ombra
  • U2 = 05h 41m : inizio fase totale
  • G = 06h 13m : fase massima dell’eclissi
  • U3 = 06h 44m : fine fase totale
  • U4 = 07h 52m : ultimo contatto ombra
  • P4 = 08h 50m : ultimo contatto penombra

Eclissi Luna 21 gennaio 2019 | Come vederla

Volete godervi lo spettacolo? Bene, calcolata bene due cose: tempo e visibilità. Tempo: l’eclissi ha una durata abbastanza lunga, tenetevi liberi. Visibilità: accertatevi di poter avere una buona visibilità dell’evento a partire dall’inizio dell’evento e fino all’ora in cui la Luna tramonterà, all’alba.

Insomma, lo spettacolo è assicurato. Siete pronti a godervelo?

Eclissi lunare | Cosa è

Un’eclissi lunare è un noto fenomeno ottico durante il quale l’ombra della Terra oscura del tutto o parzialmente la Luna e che si verifica nel momento in cui quest’ultima è in fase di “piena” mentre Sole, Terra ed essa si trovano allineati in quest’ordine.

A causa delle reciproche distanze fra il Sole, la Luna e la Terra l’ombra che si introduce per interposizione di quest’ultimo corpo, è di forma conica. Nelle eclissi lunari il cono d’ombra proiettato dalla Terra è sempre molto più ampio della Luna, ed è accompagnato da un cono più ampio, detto cono di penombra, nel quale solo una parte dei raggi del Sole vengono intercettati dalla Terra.

Si possono avere perciò vari tipi di eclissi di Luna, a seconda che la Luna entri totalmente (eclissi totale) o parzialmente (eclissi parziale) nel cono d’ombra, totalmente o parzialmente nel cono di penombra (eclissi penombrale).

Eclissi Luna totale

Un’eclissi lunare totale si verifica quando la Luna transita completamente attraverso l’ombra della Terra.

La Luna attraversa prima la penombra, poi l’ombra e infine, dopo esserne uscita, interessa di nuovo la fascia penombrale. A causa degli effetti di colorazione rossastra che assume con la rifrazione dei raggi solari attraversanti l’atmosfera terrestre e per l’oscuramento parziale prima dell’entrata in ombra e durante l’uscita, è il tipo di eclissi lunare più osservata.

L’ultima eclissi lunare totale è avvenuta il 27 luglio 2018 alle ore 22:22 (massima oscurità) e la prossima sarà il 21 gennaio 2019 alle ore 05:12 (massima oscurità).

Condividi e seguici nei social

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here