Asteroide verso la Terra, c’è una data sul possibile, ma poco probabile, impatto (NASA, ESA)In questi giorni fa molto discutere la notizia di un ASTEROIDE in rotta di collisione con la Terra.

Cerchiamo di fare il punto analizzando quanto riportato dalla NASA e dall’ESA (Agenzia Spaziale Europea) e la data prevista per il possibile impatto.

L’Agenzia Spaziale Europea e la NASA, stanno seguendo attentamente l’avvicinamento di un asteroide grosso circa 30 metri denominato 2006 QV89. Questo genere di corpo celeste, per nostra fortuna, non ha dimensioni in grado di provocare effetti devastanti, tanto meno a livello globale.

Tuttavia, non deve assolutamente essere sottovalutato in quanto considerato comunque di grandi dimensioni, potenzialmente molto pericoloso, ed in grado di provocare importanti danni ad edifici, infrastrutture e ovviamente in grado di mettere a rischio la nostra incolumità.

Quindi non si tratta assolutamente di una BUFALA quella di un asteroide verso la terra, ma di una possibilità concreta.

Secondo i due servizi mondiali per la previsione del rischio di impatto con la Terra, NEODyS dell’Università di Pisa e JPL NEOPO della NASA il primo possibile impatto con la Terra è previsto per il 9 settembre 2019 con una probabilità pari a 0.013%, molto basso al momento, anche se l’oggetto sarà visibile in diverse parti del mondo quando si avvicinerà all’atmosfera terrestre.

Orbita prevista dell’asteroide secondo i modelli fisici della NASA

Annunci

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here