Oroscopo: cosa dice l’oroscopo indù riguardo ai tuoi pensieri più intimi

L’astrologia è molto comune in India, dove hanno uno dei più antichi oroscopi del pianeta. Si chiama Rashis ai segni dello zodiaco, che sono influenzati dai Grahas (pianeti). L’oroscopo indù offre uno sguardo profondo sull’individuo e sulla sua essenza.

Mesha-angaraka (21 marzo – 20 aprile)

Rappresenta il segno Ariete, la cui personalità è appassionata e dominante. Tanto che a volte puoi passare come arrogante. Ma secondo gli esperti, è “molto protettivo nell’amore, diventando una persona possessiva che fugge da ciò che protegge in modo così zelante”.

Vrishasca-surkra (21 aprile – 21 maggio)

È il Toro dell’oroscopo indù. La sua forza di volontà gli consente di affrontare tutti i problemi ed emergere vittorioso. Combatti per i tuoi diritti e quelli degli altri.

Mithuna-budha (22 maggio – 21 giugno)

Come un buon Gemelli è appassionato e con grande iniziativa. Tuttavia, tale qualità, in alcuni casi, può esaurirti e causare disagio intellettuale. “Preferisce obbedire agli ordini piuttosto che doverli dare”, dicono gli astrologi.

Kataka-chandra (22 giugno-23 luglio)

È l’equivalente del segno Cancro. È intuitivo, a volte insicuro e diffidente. Per questo, ha bisogno di essere amato. Tra le sue virtù, sottolinea che apprezza molto l’amicizia; Sa anche quali sono i veri amici e quali no.

Simaha-ravi (dal 24 luglio al 23 agosto)

È un leader nato, innovativo e pratico. È il Leone degli indù. “Di solito è fortunato e si sforza anche di trovare soluzioni ai suoi numerosi problemi”, affermano gli esperti.

Kanta-budha (24 agosto – 23 settembre)

Per loro essere parte di una grande famiglia è l’ideale, hanno bisogno di vivere accompagnati. Essendo il segno della Vergine di questo oroscopo, sono in grado di trovare soluzioni brillanti per le sfide che devono affrontare.

Thula-sukra (24 settembre – 23 ottobre)

Secondo gli esperti, la tendenza Thula eccelle sempre in India. È intelligente e quando vuole qualcosa la raggiunge. Rappresenta il segno della Bilancia, che tende ad agire con elevati principi etici e morali.

Vrischica-angaraka (24 ottobre – 22 novembre)

Sono creativi e combattenti. Amano distinguersi per le loro virtù e per loro sono estremamente esigenti con se stessi. Oltre ad emozionale, vivono con grande intensità. Sono il segno dello Scorpione dell’oroscopo indù.

Dhanus-brishaspati (23 novembre – 21 dicembre)

Come tutti i Sagittari perseguono i loro sogni con determinazione e non perdono opportunità. Hanno successo professionalmente e hanno un magnetismo a cui pochi possono resistere.

Makara-sani (22 dicembre – 20 gennaio)

Non ammettono i fallimenti, sebbene si diano completamente al loro partner. In effetti, è il partner ideale per la pazienza che professano per l’amore della loro vita. Sono l’equivalente del segno Capricorno.

Kumbha-kethu (21 gennaio-19 febbraio)

Ha una grande sicurezza in se stessi, oltre a forza di volontà e coraggio. Tanto che a volte aiuta gli altri senza misurare le conseguenze per se stesso. L’acquario dell’oroscopo indù è analitico ed equilibrato.

Meena-galika (20 febbraio – 20 marzo)

La sua anima è molto caritatevole e per questo motivo, con “il tempo, la vita gli restituisce quell’aiuto disinteressato che ha reso continuamente”. Rappresenta il segno dei Pesci, che ha un grande talento artistico. Ama essere in contatto con la natura.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here